TOP GUM DI DONZELLO VINCENZO - Messaggio aziendale
VINCENZO DONZELLO Top Gum di Seveso

RISCHIO IDROGEOLOGICO TERRITORIO ITALIANO

NIENTE VA PERDUTO --PRESA IN CONSIDERAZIONE NOSTRO ARTICOLO PUBBLICATO DUE MESI FA SULLA RELAZIONE TABACCO -CORONAVIRUS

BUON GIORNO CARISSIMI ! COME VA?   SPERIAMO SEMPRE IN BENE..

Bene come dal titolo  in evidenza sono a segnalare , gli eventuali  effetti generati da un articolo pubblicato due  mesi fa  relativo alla ricerca di un antidoto per il COVID-19.
Difatti  oggi mentre navigavo in internet mi sono imbattuto in un articolo riguardante la stessa materia  dell'articolo da me scritto  due mesi fa.

Precisamente   di seguito riportato .
EMERGENZA CORONAVIRUS

Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso: Pubblicato il giorno lunedì 24 febbraio 2020 15:41

BUON GIORNO carissimi   come va?  Spero Bene.
In questi giorni stiamo assistendo  ad  un  vero e proprio  fenomeno di paura collettiva , riguardo i recenti casi di contagio da Corona virus segnalati in  Cina  per la maggiore e in altre parti del Mondo  allo stato iniziale .Comunque sia , sappiamo che stanno lavorando  i maggiori istituti  mondiali  tramite illustri scienziati del settore  medico , per trovare un vaccino  che possa arginare  questa  epidemia .Allo scopo oltre a essere  consapevole  di tutti gli sforzi che stanno facendo,  nel ricercare  questo antidoto ,nel mio semplice pensare  che cosa o cosa  potrebbe fermare  questo tipo di infezione , mi è venuto in mente  una sigaretta.
Precisamente il rapporto che puo' avere   questo tipo di Corona virus  con i principi attivi del Tabacco, e se  si puo' creare un antibiotico -medicinale -antivirale   dal tabacco.Difatti  fumare una sigaretta oggi lo vediamo,   è diventato  dannoso per la salute, come confermato da tutti i maggiori ministeri della salute.Comunque sia ho voluto dare  questa informazione , solamente perché frutto di intuizione, difatti il fumo della sigaretta  o 'odore del tabacco  si è dimostrato un ottimo repellente per i serpenti.Difatti ho chiesto ad un illustre  società di consulenza  medica se si poteva sapere  di tutte le persone contagiate, quante fossero dei fumatori, proprio per stabilire se in qualche maniera i fumatori  avessero un antidoto in più  rispetto a chi non è fumatore.
Comunque sia   qualunque cosa passa per la mente ,potrebbe essere la soluzione  ad un problema , sempre che sia  al bando la Presunzione ,e detta nella maniera più umile possibile .
Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso 

https://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2020/02/24/EMERGENZA-CORONAVIRUS.aspx

L'articolo  in questione  


CORONAVIRUS: chi FUMA sembra PROTETTO dal COVID-19. Ecco la CLAMOROSA ipotesi di un OSPEDALE di PARIGI

Articolo del 25/04/2020
ore 18:41
di Team iLMeteo.it Meteorologi e Tecnici

Ogni giorno si susseguono nuove scoperte relative al COVID-19, il virus che ormai da mesi sta paralizzando l'intero Pianeta. Il mondo scientifico continua a lavorare incessantemente sul vaccino che si spera possa arrivare quanto prima.
Tuttavia, alcuni studi mettono in campo altre scoperte, come per esempio quella fatta in Francia la quale potrebbe avere risvolti davvero clamorosi. Stiamo parlando di un'osservazione clinica fatta dall'ospedale di Parigi di La Pitié-Salpetrière dalla quale è emerso che solamente il 4,4% dei 343 pazienti Covid-19 ricoverati (età media 65 anni) è un fumatore.
La domanda nasce quindi spontanea: chi fuma è in qualche modo maggiormente protetto dal COVID-19? La ricerca, appena pubblicata poche ore fa sul sito Qeios, ha esaminato il profilo di 139 pazienti che hanno consultato un medico con sintomi non gravi (età media 44 anni). E il risultato è stato simile: solo 5,3% di essi è un fumatore.

A prima vista, è un dato che stravolge i pensieri della maggior parte dei virologi, secondo cui il tabacco è tra i fattori di rischio di fronte a una malattia come il Coronavirus che provoca gravi insufficienze respiratorie e che attacca dunque sopratutto i polmoni.
Gli autori dello studio francese, tra cui l’epidemiologa Florence Tubach, scrivono: “il nostro studio trasversale suggerisce che i fumatori hanno una probabilità molto più bassa di sviluppare un'infezione sintomatica o grave rispetto alla popolazione generale".
"L'effetto è significativo: il rischio è diviso per cinque per i pazienti ambulatoriali e per quattro per i pazienti ricoverati. Raramente lo vediamo in medicina" ha aggiunto la d.ssa Tubach.
I ricercatori ipotizzano che il "recettore nicotinico dell'acetilcolina" abbia un ruolo centrale nel propagarsi del virus e che sia all'origine della varietà di sintomi del Covid-19, tra cui la perdita dell'olfatto e disturbi neurologici.

"Sulla base di questi risultati, non dobbiamo concludere che ci sia un effetto protettore del fumo di tabacco, che contiene molti agenti tossici" ha avvertito l'epidemiologa. In parole povere, la nicotina potrebbe avere un effetto protettivo. Ovviamente per verificare l'ipotesi, l'ospedale parigino ha lanciato una sperimentazione basata sull'applicazione di cerotti alla nicotina con dosaggi diversi e con diversi scopi: preventivo, per capire se possono funzionare per proteggere il personale medico-sanitario e terapeutico su pazienti ricoverati, al fine di diminuire la sintomatologia, o su quelli in rianimazione.

Il direttore generale della Sanità, Jerome Salmon, ha ricordato tuttavia che il tabagismo provoca 75 mila vittime ogni anno in Francia e che è un fattore aggravante per patologie cardiovascolari, respiratorie e tumori.
Identica prudenza arriva dall’Italia.
https://www.ilmeteo.it/notizie/coronavirus-chi-fuma-sembra-protetto-dal-covid19-ecco-la-clamorosa-ipotesi-di-un-ospedale-di-parigi


Bene lascio a voi la valutazione ...

Autore Top Gum di Donzello Vincenzo





ITALIA BLOCCATA E CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA DOMENICA CARISSIMI  AMICI ! Come va?   Bene?

Eccoci qua  ieri sera il Governo italiano  , per mezzo  comunicato  stampa a emanato il blocco totale  dell'Italia a seguito  emergenza Coronavirus COV-19.
A questo punto mi rivolgo a tutti quegli amici che hanno visitato o quantomeno simpatizzato con il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA .
Difatti   dalle testimonianze dei miei compagni di lavoro , dal 1993  anno della prima pubblicazione  consegnata al giornale L'UNITA   nelle mani della allora redattrice   Gent.le Sig.ra  CARLA CHELO, dal fax inviato a Mediaset Programma televisivo  STRISCIA LA NOTIZIA  il 17-02-2002--  dalla prima  pubblicazione  su Facebook il  08-02-2011-- ecc.--ecc.
Ci troviamo per la prima volta  a vivere un esperienza, a causa del Coronavirus COV-19,INASPETTATA e a livello forzato.
Difatti ieri sera al rientro a casa per lavoro , per la prima volta mi sono trovato davanti stupito  ad una realtà  che in un certo senso , si collega a quello che prevede il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  da me  inventato - spiegato e divulgato  dal 1990  sino ad oggi: L'ABBOLIZIONE DI TUTTI I TRASPORTI SU GOMMA  E CONSEGUENTE DEMOLIZIONE DI TUTTA LA RETE STRADALE  ,  cioè l'assenza totale di veicoli  E DEI TRASPORTI SU GOMMA.
Praticamente una realtà surreale:" NON SI VEDEVA UNA MACCHINA NE CAMION , SULLA AUTOSTRADA CHIASSO -MILANO E  PAESI  sino a Gorla Minore"...incredibile.

Voglio chiarire che sono molto dispiaciuto per questa situazione , sia  per le persone decedute , che per l'Economia, ma nello stesso tempo mi chiedo, come del resto si è pensato sempre ,e come sentito dire ,che IL PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  E' IMPOSSIBILE DA REALIZZARE , COMUNQUE SIA  SE FOSSE ,MI SONO SEMPRE CHIESTO  IN CHE MANIERA O PER QUALI CAUSE ,SI Arriverà ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO  STESSO,QUANDO-COME E  CHI POTREBBE  ESSERE  INTERESSATO, A PARTE IO  NEL  METTERE IN PRATICA  IL PROGETTO STESSO  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA ,COME ALTERNATIVA DI SALVEZZA PER  IL MONDO.

Comunque sia fino al 15 Aprile  abbiamo  L'OPPORTUNITA   PER TANTI POSITIVA  PER ALTRI NEGATIVA  , DI VIVERE  un esempio  reale  di come  si  vivrà nella  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  in due punti particolari: L'ASSENZA DI TRASPORTI SU GOMMA-  PER IL GOVERNO  lo stato  farsi carico di tutte le esigenze dei cittadini (vedi  IL GOVERNO NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA--spiegato nel link di seguito https://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2012/12/01/SMART-CITIES-IL-GOVERNO-NELLA-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA.aspx ) ,IN PIU' L'UTILITA NELL'AVERE LE CITTA' INDIPENDENTI L'UNA DALL'ALTRA per contenere in futuro i rischi di Pandemie generate dalla Globalizzazione.   .

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di seveso 


10 DICEMBRE FESTA DELLA MADONNA DI LORETO

BUONA SERA  CARISSIMI  come  Va  ?  
Chi sa perché, dopo questo lungo periodo di silenzio, proprio oggi  che , in Italia  si  festeggia  la  MADONNA DI LORETO, mi e' stato permesso di  ritornare sul sito .
Difatti  oggi e' festa in tutti gli  Aeroporti  essendo la  la MADONNA DI LORETO  protettrice dell' AERONAUTICA   ( A.M.I.) di tutti gli avviatori  e personale  dell'aria.
Avendo fatto nel 1974 il servizio militare in   A.M.I.   vorrei festeggiare   salutando  con i pollici all 'insu'   tutto il personale  dell'aria e i miei compagni dell'81° Gruppo I.T.

Bene, ringrazio tutti voi che durante la mia assenza ,non avete esitato a tenere vivo il sito con i  Vostri  commenti ,che e' salito a 919.000 visite per pagina   con una stima  superiore ai 10 milioni essendo il blog  formato da oltre dieci pagine.

E debbo dire che Mai quanto ora ,mi rendo conto di quello che ho fatto, riguardo , il metterVi a conoscenza del progetto CITTÀ DI SOPRAVVIVENZA.

Difatti , tutti parlano di Ecologia , Cambiamenti Climatici, alternative per un futuro Migliore,  e con molta cautela  riguardo la situazione attuale delle Citta'.

Perché secondo  Voi  ?   Secondo me la motivazione sta  nella difficoltà di staccarsi  da terra , difatti la citta' e' come una madre , ci mette al mondo, ci protegge, ci alimenta e ci accompagna durante tutto  il cammino su questa terra.
Difatti per un figlio   e faticoso il distacco dalla propria madre.
Questo spiega come mai , si fa fatica a cambiare  dei sistemi che sono radicati nel passato.
Quindi  non e' facile sostituire  un sistema  che  a radici nella preistoria dell'uomo, un po come sostituire la madre al proprio figlio, non la riconoscerebbe  più.
Quindi Ritornando al progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA,  questo , significherebbe sostituire le citta' in maniera tale da essere in sintonia con le leggi universali. Riducendo al massimo l'impatto ambientale tra Uomo e Natura.
Difatti  si ha paura di Volare , perché volare  significa  entrare in un altra dimensione , staccarsi da terra, da tutto cio che ci limita e proietta verso l'Universo intero  -la nostra vera dimensione.

Nonostante tutto se notate  piu' si va avanti ,  e maggiormente si vedono  chiaramente anche se  timidamente , questi segnali di cambiamento…..   che ve ne pare ?

Carina questa cosa ! !      Auguro a tutti un Buon Natale   e Felice anno Nuovo.


Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso

LA PREGHIERA DI ADAMO

BUONA SERA CARI AMICI  come Va  Spero Bene   ....e Bene avrai.

Carissimi  questa sera , affacciato al balcone  mentre guardavo il cielo  mi è venuto in mente  come si poteva sentire il primo uomo sulla terra ( dalle Sacre Scritture  la Bibbia  Adamo) in un ambiente  ostile e pieno di pericoli,  per la  sopravvivenza  sua  e della  propria famiglia . 
Difatti  ci viene descritta questa   difficile condizione di vita , a causa  della perdita  di una condizione  completamente diversa  ,priva di stenti e preoccupazioni .
Purtroppo, ci accorgiamo  del valore  di quello  che abbiamo  perso,  quando la data cosa non  è  più in nostro possesso.

Dalle  ricerche,  non ci risulta  nessun documento  o quantomeno interpretazioni  sulla condizione  morale: di come si potesse sentire il nostro progenitore  Adamo , nella condizione di avere perso  la sicurezza di stare bene e senza preoccupazioni goduta  nel giardino dell'Eden.

Quindi possiamo immaginare , ed ad ognuno di noi  la propria idea.

Io  Vi sottopongo la mia !
 COME DI SEGUITO 


LA PREGHIERA DI ADAMO
Parole non ho  o mio padrone,  creatore  della mia esistenza.
 Nell'immensa tua bontà , mi creasti dalla polvere,  a tua stessa immagine e somiglianza  dandomi   ogni sorte di bene.
Ora non sento più la tua voce. che tanto  rassicurava la mia vita.
I tuoi passi  che tanto aspettavo,   per mostrarti  tutto quanto mi avevi ordinato  di fare  per la cura del  tuo  giardino.
Sono desolato o mio Signore in questa valle oscura ,piena di  pericoli.
E tanto mi manca , la tua luminosa  dimora   nella quale  un tempo vivevo felice e in pace .
Ora ti prego o mio dolcissimo  per me e la mia famiglia , perdona  questa offesa che nella mia ignoranza  ti arrecai, e riportaci nel tuo giardino.
Grazie  o mio Signore    Il tuo servo Adamo


Autore   Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso






I GHIACCIAI SI STANNO SCIOGLIENDO

BUON GIORNO CARISSIMI!   Come state ?  spero bene !
Bene   anche oggi dai media  si sente parlare di questo fenomeno allarmante sullo scioglimento dei ghiacciai vedi pubblicazioni ai link. di seguito


continua nei commenti.



RESOCONTO BLOG AL 14-07-2019 Progetto Citta' di Sopravvivenza

Vedere  i commenti  

AUGURI DI BUON ANNO 2019 -l'anno del cambiamento

BUONA SERA CARISSIMI  E UN AUGURIO DI BUON ANNO  2019 !

Grazie a voi , devo veramente   ricredermi in quello  che può generare il nostro cervello.
Difatti , a volte non riusciamo a capire o decifrare  i numerosi pensieri che passano  per la nostra mente,  se non  ci viene confermato  da chi sente o ascolta quello che esce dalla nostra bocca o  legge quello che scriviamo.
La conferma  di quello in cui crediamo  è proprio il nostro prossimo.

Quindi in riferimento  ai commenti ricevuti  nel post  LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  A MILANO ,  con  GRANDE SORPRESA  E  DEVOZIONE , posso finalmente dire che il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  sta nel cuore di ognuno di noi, inconsapevoli  di qualche cosa  perduta a suo tempo e  con grandi sacrifici  di Generazioni- ritrovata.

Nel leggere i VOSTRI  preziosi e sinceri  commenti  , si denota  la volontà  di cambiare una condizione  che dalla Preistoria non a portato altro che morte e disperazione.

In definitiva la volontà  di vivere -di amare-  sentire e vedere cose belle   se pur considerate impossibili dalla stessa natura biologica terrena , si prospetta attuabile     per mezzo di un semplice progetto ,generato per gioco, e da una  mente semplice  di un operaio.
Questo è quello  che  propone il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA    e voi   mattone su mattone  ne siete i costruttori non di fantasie ma di realtà.

AUGURI  ANCORA !!

AUTORE : Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso



ALL'ARME MALTEMPO-CAMBIAMENTI CLIMATICI

BUONA SERA  CARISSIMI   Come Va?

PURTROPPO nonostante i continui avvertimenti descritti nei precedenti post - per sensibilizzare l'opinione pubblica  su problemi ambientali , si tende a tergiversare  e a non prendere seriamente   le conseguenze  generate da  eventuali cambiamenti ambientali descritti dai media .
Di seguito il link

https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/legambiente-clima-cambia-ma-italia-e-impreparata-serve-piano-_3172997-201802a.shtml

Nota di lega Ambiente dal link sopra esposto

"Il clima sta cambiando e l'Italia è ancora impreparata". A lanciare l'avvertimento è Legambiente, che dopo l'ennesima emergenza maltempo sottolinea come l'Italia sia "sempre più fragile e insicura anche a causa dei cambiamenti climatici", e ricorda che sono "7,5 milioni i cittadini che vivono o lavorano in aree a rischio frane o alluvioni". L'ong chiede quindi che il governo "approvi un piano nazionale di adattamento al clima".


Progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA 
autore Donzello Vincenzo  di Seveso
anno 1990 









Difatti  come da interessi ultimamente  verificati , verso il progetto di CITTA' DI SOPRAVVIVENZA , si denota in pratica come ,  inversamente  alla primaria considerazione  di progetto utopistico,si stia in maniera pre rompente prendendo  spazio   ad un eventuale presa in considerazione di una  possibile attuazione ,per risolvere i problemi dovuti ai cambiamenti climatici-ed altro( vedi  Smats City).

Difatti  attualmente si denota come  inconsciamente   le abitudini delle persone stiano cambiando,  in vista  dell'avvento   di una nuova era ,  CHE PREVEDE  l'attuazione  del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA .
Ditemi ! come mai ultimamente i Centri Commerciali  sono sempre piu' frequentati e la  maggior parte del tempo libero viene impegnato  nei Centri Commerciali .
Difatti i Centri Commerciali  in un certo senso  danno l'idea di come si svolgera' la vita nella CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Autore Donzello Vincenzo Top Gum  di Seveso

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA A MILANO

Buon Giorno carissimi come state ?  Spero Bene  !

Due giorni fa , o dovuto andare a Milano per vedere un lavoro di impermeabilizzazione , presso un cliente che richiedeva il sopralluogo, per decidere il sistema di lavoro migliore , sia in termini economici che in termini  di qualità .
Dopo  avere  eseguito il sopralluogo , nel ritorno a casa  ho voluto visitare  un opera architettonica  eseguita nel 2012  in  localita'   PORTELLO   Viale Serra Scampo-in Milano.

l'OPERA  - un parco   costruito  con la terra di riporto , derivata dagli scavi  eseguiti  nella Ex  Alfa Romeo  per la costruzione dell'odierno  Centro Commerciale IPER  PORTELLO   se  vista  come IN FOTO  , sembrerebbe la copia  del progetto  lasciato da me  nel 1993  nelle mani della Sig.ra  CARLA KELO  allora redattrice del giornale  L'UNITA'- INVIO DEL PROGETTO A MEDIASET NEL 2002 VEDI COPIA FAX- PUBBLICAZIONE SU FACEBOOK NEL  8 FEBBRAIO 2011---MANOSCRITTO DATTATO  1996.
QUINDI  ,tengo a precisare l'interessamento o l'eventuale utilizzo PER SCOPI COMMERCIALI  dell'idea progetto "CITTA' DI SOPRAVVIVENZA"  .
Attualmente  si continua a  ridurre la circolazione  delle auto con emissioni   dettati dalla legge ,  dando  CREDIBILITA'  inevitabilmente sempre più a cio che prevede il progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.



immagine   Proprieta' STEFANO GUSMEROLI   --Google immagini Parco del Portello
https://it.wikipedia.org/wiki/Parco_del_Portello

Anno di realizzazione: 2012
Progettisti: Andreas Kipar, Charles Jencks, Land S.r.l.











LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA 
ANNO 1990

proprietà  Donzello Vincenzo 


Copyright:  https://it.wikipedia.org/wiki/File:LA_CITTA%27_DI_SOPRAVVIVENZA.jpeg

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di seveso







MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Buon Giorno Carissimi come Va ?   Spero sempre  BENE !
Come SONO ANDATE LE TANTO SOSPIRATE VACANZE ?
Posso immaginare , comunque  sia  sono felice per Voi  se nonostante tutto avete trovato un attimo di salutare riposo  e ristoro  di Pace e tranquillità.
Ho voluto pubblicare  di seguito la copia dei grafici , per informarVi  dei recenti interessi  verificatosi  sul  presente sito.
Non posso nasconderVi  la mia  sorpresa nel vedere schizzare  le visite  in un solo giorno a quasi  4.000.

Questo a dimostrare come  il progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  si stia dimostrando unica soluzione ai problemi,  che dalle fonti giornalistiche  ricaviamo ogni giorno riguardo i continui disastri, relativi alla manomissione  da parte dell'uomo nei confronti dell'ambiente.





COME SOPRA INDICATO , A TITOLO INFORMATIVO.

VIENE ESPOSTO IL GRAFICO DELLE VISITE RICEVUTE RIGUARDO L'INTERESSE A LIVELLO MONDIALE SUL PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.










COME SOPRA INDICATO , A TITOLO INFORMATIVO.

VIENE ESPOSTO IL GRAFICO DELLE VISITE RICEVUTE RIGUARDO L'INTERESSE A LIVELLO MONDIALE SUL PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.
VISTATORI n° 332.271
VISITE PER PAGINA n° 394.184 

 

Autore  Donzello Vincenzo  Top  Gum Di Seveso















SIAMO AGLI SGOCCIOLI

Buona Sera  Carissimi  come va ?  Bene  ! 

 Si siamo agli sgoccioli  ,il tempo sta' per arrivare , ci siamo dentro.
Vi chiederete di cosa sto parlando ?
 LA FAMOSA CITTA' STA' SCENDENDO DAL CIELO,L'UNICA  DIMORA  CHE PUO' SALVARE IL MONDO, " LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA".
 Aprite gli occhi , perché il tempo e' arrivato.
Non ci sono piu' inganni  perché l'opera  parla del suo  artista.
E il suo artista   e meritevole delle suo opera, e ora di dare merito   a chi  per legge  lo detiene.
E la legge  e' lui.

 Autore Donzello Vincenzo top gum di Seveso

LA SANTITA' NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA SERA  CARISSIMI . AMICI .. SPERO DI TROVARVI  BENE.

Nel capitolo precedente , riguardo  l'evoluzione della specie  secondo  DARWIN , si è voluto mettere in evidenza  la competizione  che individui  di un  Popolo  devono intraprendere per  proiettare la propria  esistenza nel futuro.

Tale selezione  largamente risaputa ,dai trattati storici  sin  dalla Preistoria ,ci risponde in merito  alla condizione attuale in cui versa l'umanità, e quindi  il perché  delle guerre delle  differenze sociali, della supremazia di potere  , e  del  tutto per  potersi assicurarsi la sopravvivenza della propria specie.

Difatti Darwin  non specifica  quale  tipo  di modello  adottare, per poter superare  la selezione naturale  espresso nella propria teoria, ma semplicemente  generalizzando il traguardo vitale,  nelle sola  tipica  funzione biologica dell'individuo ,intellettualmente-fisicamente  adattabile alla situazione  presente del pianeta.
In poche parole  la debolezza , intesa  come incapacità di adattamento  e ritenuta fattore di estinzione.

Al contrario il progetto della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA   essendo  di matrice inversa  alle attuali filosofie di sopravvivenza  (morte tua -vita mea)  userebbe  la condizione di debolezza come fattore fondamenta di condizione , per potere vivere  nella  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Tale condizione  riconosciuta essenzialmente ,  nella maggior parte  di tutte le  dottrine  religiose  , viene  identificata  nella parola  SANTITA'.

Difatti, prendendo qualsiasi  regola notiamo  la somiglianza di determinate condizioni per potere intraprendere un cammino spirituale (Umiltà-Povertà-Castità ecc.).

In definitiva  non togliendo  a ciascuno  la propria  destinazione (procreazione-servizio-arte- ecc.) svolta con amore .

Possiamo dire che per l'umanità  , la condizione migliore per potere superare la selezione naturale   descritta  nell'Evoluzione della specie di Darwin  è la SANTITA'

TALE CONDIZIONE  nello stato attuale  diverrebbe impossibile , ma assolutamente possibile  nella  CITTA'  DI SOPRAVVIVENZA.

Autore     Donzello Vincenzo     di Seveso

ESTINZIONE RAZZA UMANA - CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA SERA AMICI MIEI    come va carissimi ?  Bene

Si parla  di estinzione della Razza Umana  IN DIVERSE TEORIE DI ILLUSTRI FILOSOFI .
TRA I QUALI  UN CERTO 
Niles Eldredge Niles Eldredge (Brooklyn25 agosto 1943) è un paleontologo statunitense, autore assieme a Stephen Jay Gould della teoria degli equilibri punteggiati.  FONTE wikipedia

BENE  SECONDO QUANTO DESCRITTO NELLA TEORIA DEGLI EQUILIBRI PUNTEGGIATI   l'Umanità   a causa  di  un errato rapporto con l'ambiente naturale  subirebbe inevitabilmente  la propria estinzione .
Difatti osservando la teoria  di Niles Eldredge -- SULL'ESTINZIONE  DELLA RAZZA UMANA ---  e la teoria di  EBENEZER HOVARD  -- LA  CITTA' GIARDINO  possiamo notare come  nelle innumerevoli soluzioni  presentate ,  di risoluzione come in esempio:
1) Ridurre il progresso industriale
2) Ridurre la popolazione
3) Ritornare all'Agricoltura
4)ecc.ecc.
 e' possibile trovare  un progetto di risoluzione  concreto,  in linea  alle  teorie  sopra descritte.
Difatti  osservando  le caratteristiche   delle teorie  e  le confrontiamo con  le valenze tecniche   DI RISPOSTA   date   nella risoluzione  del problema attraverso l'attuazione  del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  notiamo  come  lo stesso se pur pensato impossibile , riporta l'unica soluzione concreta e reale di risoluzione.
 
LA RICOSTRUZIONE DELLE CITTA' SUL MODELLO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  PER ARRESTARE L'ESTINZIONE DELLA RAZZA UMANA.

https://it.wikipedia.org/wiki/Niles_Eldredge

https://it.wikipedia.org/wiki/Discussione:Citt%C3%A0_giardino#PRECISAZIONE_ALL'ORIGINE_CONCETTO_DEL_CONCETTO_CITTA'_GIARDINO

(Autore Donzello Vincenzo Top  Gum di Seveso)

IL DENARO NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

integrazione al post precedente


IL DENARO NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso: Pubblicato il giorno lunedì 22 gennaio 2018 19:47
Buona sera carissimi come va?    Spero  BENE  con la B maiuscola.


Ultimamente si sente parlare di  questi sbalzi in borsa riguardo le cripto valute.
le stesse decantate come  risorse di favolosi guadagni,riguardo il valore crescente  come valuta  atta a togliere il potere alle normali valute tradizionali .


In base ai progetti rientranti nelle descrizioni della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA   di seguito la conferma nel link sotto pubblicato  nel 1 Dicembre 2012--8 Febbraio 2011 su Facebook- 1 Giugno 1996 Smart City origine del progetto.


http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2012/12/01/SMART-CITIES-IL-GOVERNO-NELLA-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA.aspx

https://www.facebook.com/notes/vincenzo-donzello/inquinamento-nelle-grandi-metropoli-e-generale/163223977060101/#

http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2013/01/07/SMART-CITY ORIGINE-DEL-PROGETTO-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA.aspx


Risulterebbero componenti dello stesso progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  e quindi di proprietà , PER IL SEGUENTE MOTIVO.


1) La non presenza di denaro cartaceo ridurrebbe considerevolmente  l'intento a normali malintenzionati  di commettere opere criminose atti all 'APPROPIAZIONE INDEBITA  DI  DENARO  IN FORMA MATERIALE  ( cartaceo).
Quindi essendo  statuto principale del progetto  della Citta' di Sopravvivenza , si dimostra preludio  di come  si svolgerebbero le transazioni pecuniarie  nella  CITTA  DI SOPRAVVIVENZA    dimostrando  l'efficacia  nel togliere il potere al sistema di transazione  attualmente in vigore .


autore  : Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso



LE OPERE DI UN PADRE

Buon Giorno   carissimi Amici  come state ?  Spero Bene !
Secondo Voi  come si comporterebbe un Padre  al ritorno  nella sua casa ?
 Io penso che la prima cosa che domanderebbe ...come sono andate le cose  durante la sua assenza.
Se ci sono state delle novità,  se tutto è andato bene, o se ci sono stati dei problemi .
Penso che   la persona a cui rivolgerà queste domande  fosse proprio sua moglie  la mamma dei suoi figli.
Cosa pensate , che risponderà la moglie  sul comportamento  dei figli ?
Penso ..tutta  la verità di come si è svolta la giornata.
Bene se si sono comportati bene e di rimprovero se si sono comportati altrimenti.
Quindi oltre  a confortare  sua moglie per eventuali  piaceri o dispiaceri avuti dai problemi in famiglia , si darebbe da fare per  potere rimediare  ad eventuali errori  successi durante la sua assenza.
Se  un figlio  è stato birichino lo rimprovera-- se si è rotto un rubinetto lo aggiusta --se si è rotta una tegola del tetto la sostituisce-- se non anno da mangiare  procura la cena --- se si è ammalato  qualcuno  procura la medicina---visita gli animali nella stalla che non manchi  foraggio ed acqua..  sistema  .qualunque cosa che non fosse a suo posto.

Cosa fareste voi  al suo posto ? Penso le stesse cose !
Oppure picchiate : ....la moglie   perché  non è stata in grado  di svolgere i vostri comandi,  svolgere le faccende domestiche  o risolvere eventuali problemi sorti durante la giornata ...i figli  che  hanno agito  in maniera scorretta  non secondo le vostre volontà facendo danni alla proprietà...gli animali che non anno prodotto abbastanza latte...la terra   perché non a dato abbastanza raccolto.

Bene  lascio a voi la conclusione .


Autore   Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso

IL RITORNO DI GESU'

BUONA SERA  CARISSIMI     COME VA? 
Visto il periodo  di un meritato  riposo  per un anno faticoso e ricco di impegni  spero bene.

Si parla  molto in questi tempi, di eventi che possano risolvere i grandi problemi che affliggono questo nostro pianeta terra, e tra questi  del ritorno di nostro Signore GESU'  come unico salvatore e ordinatore.
Difatti dalle sacre scritture , viene descritto questo evento , come un arrivo dal cielo, in  maniera  visibile a tutti.
Il giorno e l'ora  non ci è dato sapere.

Bene  Voi come  immaginate questo arrivo ?
Da pareri  diversi , lascio ad ognuno il proprio pensiero, nel rispetto delle proprie idee.

Secondo me  con umilta' attraverso  una metafora vorrei esprimere il mio parere.
Immaginate  2 persone che decidono di  fare una scommessa , ed entrare in competizione nel conquistare il cuore di una bella ragazza motivo della scommessa.
Evidentemente   si sforzeranno con tutti i mezzi possibili per raggiungere il proprio intento, nel conquistare il cuore della contesa  Donzella.
A questo punto , le regole escludono categoricamente i metodi violenti ed ingannevoli ,per via della scommessa stessa.
Quindi unica  ragione di vincita , risulterebbe solo  la scelta CHE FARA' la contesa Donzella  di uno dei  2 contendenti.
Quindi sara' vincitore chi dei due riuscira a conquistare il cuore  della contesa .

Quindi immaginate che la Donzella fosse proprio  il nostro pianeta terra con tutti i suoi abitanti  e che ci fosse questa contesa  tra due contendenti che vorrebbero possederla .
Secondo le regole dettate dall'Amore  chi dei due sara' il vincitore,e  LA  possiederà ?

Ora rapportiamo  il ritorno di GESU'  secondo Voi  vorreste questo ritorno in maniera prerompente -catastrofico-apocalittico,   oppure attraverso la conquista  dello stesso GESU'  mediante il  cuore   di una Terra innamorata.
Immaginate  a proposito che  ad un certo momento tutti i più potenti  uomini della terra decidessero per ragioni psicologiche di abbandonare gli   interessi privati generati  sin dalla PREISTORIA  per ragioni di Sopravvivenza,e  adottassero in sostituzione  vista la necessita', un sistema  comunitario  atto al bene  di tutto il pianeta Terra (Donzella Innamorata),   SECONDO VOI  NO E' COME VINCERE UNA SCOMMESSA ?
Puo' essere,  che più che un evento esterno, sia  a livello di condizione interna al cuore dell'uomo questo ritorno di  nostro Signore  GESU' ?
E che stia aspettando questa condizione di una terra innamorata, per tornare ?

Autore   Donzello Vincenzo Top Gum  di Seveso

LA PAROLA E IL SILENZIO

BUONA SERA  CARISSIMI  AMICI     come state  ? Spero che Vi trovo in perfetta forma. Fisica e Spirituale !
La  condizione perfetta per potere  accedere  in questo meraviglioso ed infinito Universo della PAROLA  il Tempio del' essere e del non essere.
Bene .... che meraviglia ...che grandiosità ..e quale stupore  nel sentirsi  invitati a questa meravigliosa  verità !!.
L'ESSERE : PAROLA = IL NON ESSERE : NEL SILENZIO

Pensate   l'uno sta nell'altro , e  si completano , creando  il tutto !!

Quel Tutto  che ancora  a causa di un divieto  messo in passato  tutta L'Umanità è alla ricerca  dalla Preistoria, comparsa  sul pianeta Terra.

Difatti  osservate  la perfezione di questa Verità attraverso un semplice esempio che di seguito  sottoporrò.

Immmaginate la scena di 2 Persone   l'una difronte all'altra ....
Una  che  si sta cimentando in un discorso  attraverso la Parola  parlando,  e l'altra  che  è nella condizione  di ascolto,  ovviamente  nello stato di Silenzio...
Cosa  notate  ?  
In quale stato d'animo  si trovano secondo voi  i due attori durante  la scena?
Bene  secondo me  è la stessa condizione  in cui si trova L'UNIVERSO  durante  il suo essere e il non essere (atto d'Amore).
Bene ... LA PAROLA DURANTE  LA SUA ESPRESSIONE,  genera dei comandi ----- IL NON ESSERE  DI CONSEGUENZA  per mezzo dell' Amore ---   UBBIDISCE --  attraverso la manifestazione  di SILENZIO. 
Lascio a Voi la conclusione  !!!!!

AUTORE  Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso
 

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA EMERGENZA UMANITARIA

Buona sera cari amici!
Come va?
2 giorni fa o scritto una poesia

Eccola  !





















































































































































































































CITTA DI SOPRAVVIIVENZA :L'ORTO CONDOMINIALE

Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
DSCN0512 Filosofia CITTA' DI SOPRAVVIVENZA (L'ORTO CONDOMINIALE)
ORTO CONDOMINIALE-LA FILOSOFIA della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA di Donzello Vincenzo Top Gum

L'EQUAZIONE DELL'ANTROPOCENE

BUONA SERA    CARISSIMI  AMICI E NEMICI...Il perchè di questa allegoria ?  ...bene difronte alla realtà non esistono  differenze di sorta !

Di seguito   il link sul  resoconto matematico, di come  gli scienziati  sono arrivati a calcolare il grado di influenza dell'uomo  sul CAMBIAMENTO CLIMATICO  rispetto alla Natura.



Questo per avvalorare  come sia importante  attuare  il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  come  unico strumento funzionale per la risoluzione di tale problema.
Una BUONA SERATA A TUTTI VOI.

autore Donzello Vincenzo  di Seveso

INIZIATE LE COSTRUZIONI DELLE CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA SERA CARI AMICI  , vorrei iniziare  con una massima  "  se si è convinti  che cio  che facciamo è a fin di bene , questo si realizzerà.

Bene , Come Vi avevo accennato  in diverse  circostanze passate  sul progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  che a breve si sarebbero visti i risultati  sull'idea di progettare  E COSTRUIRE  delle nuove citta' sul modello  CITTA ' DI SOPRAVVIVENZA   ,SI DIMOSTRA DI SEGUITO  COME  SI STIA PROCEDENDO IN FATTI  NEL REALIZZARE CIO CHE POCO TEMPO FA  VENIVA RITENUTO UN UTOPIA.

CLICCARE SUI LINK DI SEGUITO


iL GOVERNO INDIANO  VERSO LA COSTRUZIONE DI CENTO CITTA'  SULLA FILOSOFIA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA 






BENE CHE VE NE PARE  , SECONDO VOI DA DOVE  SI SONO PRESI GLI SPUNTI  PER ARRIVARE  ALLA REALIZZAZIONE DI QUESTA FILOSOFIA  SULLE SMART CITY   , NEL PROGETTARE DELLE NUOVE CITTA'  , CON UN GOVERNO SENZA IL POTERE DEL DENARO - PRIVE DI  STRADE  PERCHE' AUTOSUFFICIENTI -ED IL PERFETTA SINTONIA CON L'AMBIENTE NATURALE.







VISITE TOTALI DAL 26-09-12 AL 19-02-2017
                                                                                       171.688
VISITE PER PAGINA
147.947
VISITATORI




IL FUTURO AI GIOVANI

BUONA SERA  CARI AMICI E  UN SINCERO Buon Anno DA PARTE MIA.
Bene  vi è capitato , per qualche ragione   essere  in mezzo   a tanti giovani  ,  in qualche scuola  media superiore ?
E vi  è capitato di percepire  da una parte  un certo senso di allegoria , e dall'altra  una sorta di  compassione,  nel vedere  in quei volti  un velo di tristezza  , a parere comune fuori luogo  per via  dei loro 18 anni ?
Bene  se ci volgiamo indietro ,nel nostro passato  a dir poco   di 30 -40- anni  essendo tale periodo  nella generazione degli anni 50.
Ci ricordiamo dei nostri 18 anni , si  in comune   nelle caratteristiche  di ogni gioventù , ma con una diversità....LA SPERANZA NEL FUTURO  ...piena di progetti  --sogni- desideri e con una gran voglia di vivere ,nonostante  tutto.

Oggi .. guardateli i nostri giovani : TRISTI-- DELUSI -INSICURI , COSTRETTI A VIVERE PER INERZIA.
Non ci sentiamo un po responsabili per questa loro condizione ?
Eppure , nonostante tutto questo,  non ci chiedono niente- non ci accusano --non ci condannano...vivono  accontentandosi di quello che  gli diamo.
Da parte nostra... l'unica preoccupazione  comprensibile,  per via dell'attuale sistema, è di essere costantemente in competizione  tra di noi nell'acquisizione di maggiori risorse economiche ,  che possano   garantire  la  nostra sopravvivenza .
Quindi parlando di  soli 30-40-anni  or sono , se mi consentite , non si sapeva   neppure il  significato della parola INQUINAMENTO--ECOLOGIA--SOVRA POPOLAMENTO , si conduceva una vita  in un certo  senso,  all'insegna dell'incognito.

ORA  CHE TALI CONDIZIONI    SI SONO MANIFESTATE  E SONO DIVENTATI PROBLEMI REALI, COSA POSSIAMO FARE ?  QUALE RISPOSTA DIAMO  A QUESTI NOSTRI GIOVANI  CHE  IN SILENZIO CI CHIEDONO  AIUTO ?
BENE NON E' FACILE   DARE DELLE RISPOSTE , QUANDO  NOI STESSI NON ABBIAMO LA CONVINZIONE   CHE TALI   SIANO  QUELLE GIUSTE.
IN FIN DEI CONTI , NEMMENO NOI SAPPIAMO QUALI SONO  QUELLE GIUSTE , QUELLO CHE  DI CUI SIAMO CONVINTI E SOLAMENTE UNA COSA ---VIVERE.

Ultimamente  , per nostra fortuna  questo VIVERE  in responsabile  confermato dai media , è stato messo  in  discussione , e quindi ecco apparire  un   interesse  a livello mondiale   legato ai problemi dell'ambiente  e sopravvivenza dell'uomo.
Quindi  adesso che ci siamo resi conto del pericolo  a cui  stiamo  andando  incontro,io penso logicamente che , cercheremo di evitarlo.
E  come ?
Certamente non di colpo , ma un po alla volta .  e sicuramente non voglio essere presuntuoso, ma quale  altra soluzione  migliore della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  POTREBBE DARE QUESTA  DESIDERATA LUCE DI SPERANZA  AI GIOVANI,  PER I LORO FUTURO ??
Autore  Donzello Vincenzo   Top Gum di Seveso




I LIMITI DELL'UOMO

BUONA SERA CARI AMICI come VA?  io purtroppo un po meno.
Ultimamente , una strana bruma  mi avvolge  e  mi fa vivere in una condizione  a dir poco di smarrimento, stordimento , immaginate  un po , come  se vi trovaste   in una sera di Novembre   a passeggiare  in viale alberato  avvolto dalla nebbia.

Io penso che questa condizione sia comune a tante persone   che chiamerei  IL LIMITE  DELLA CONDIZIONE UMANA.
Per quanto l'uomo possa arrivare  a carpire i segreti  e le leggi che  governano l'Universo  ad un certo punto si troverà  a fare i conti con la propria condizione umana , per quanto bella e meravigliosa,   purtroppo,  sottoposta a dei limiti.

Limiti che non ci è consentito superare , per via di questa nebbia che ci avvolge  e che  crea in noi , questo stato di  malinconica  apatia  emotiva .

Io penso  che questo stato di essere, sia dovuto a qualcosa che abbiamo perso in passato, e che ricordiamo nei momenti di  Felicità.
Ora secondo Voi , e penso che  siete concordi  nel pensare , che tale situazione  di Malinconia  sia del tutto scomoda , confrontandola   con  un altro ,di allegria.

E quindi  l'essere felici  e più gratificante  dal essere malinconici .
Quindi  cosa ci impedisce dall'essere felici ?
 IO PENSO  QUESTA   NEBBIA   che ci avvolge  come un velo, impedendo ai nostri occhi di vedere   TUTTO  QUELLO CHE  è intorno a noi.
Non vedendo quello che ci circonda , la sensazione che si prova  e   di solitudine , essere soli,e non poter condividere   con altri le nostre emozioni  ci rende infelici.
 Quindi ,L'infelicità e ciò che pone i limiti all'uomo.

Autore Donzello Vincenzo di Seveso


COME CAMBIARE IL MONDO

BUONA SERA CARI AMICI ! COME STATE ? 
Vi piace  il  nostro Mondo  ,la nostra  casa terrena?
Io penso che 3/4 dell'Umanità risponderebbe  negativamente per via delle tante difficoltà  poste ,per portare avanti la propria esistenza.
Il rimanente  1/4  risponderebbe positivamente a livello materiale, per via degli averi e negativamente per via  dell'insoddisfazione morale.

Comunque sia , possiamo dire che in realtà  nessuno è soddisfatto della propria dimora terrestre.

PERCHÉ QUESTO ?

Come è possibile  che  l'uomo essere vivente facente parte di questo meraviglioso  pianeta sia insoddisfatto ed infelice, mentre il resto degli esseri viventi (animali -piante) siano partecipi ad una situazione di Felicità.

Cosa potrebbe rendere felice l'uomo  i soldi  ?---una bella casa---una famiglia---un buon lavoro--essere rispettati--essere amati--potere--  per me   niente di tutto questo !

Io penso semplicemente che l'unica cosa che darebbe felicita' all'uomo  è il sapere che il vicino che gli sta accanto-- STA  BENE.

IN REALTA'  L'UOMO STA BENE ED è FELICE QUANDO IL SUO SIMILE STA BENE
 COME MAI ?
Quindi noi siamo felici quando riusciamo a fare stare bene un' altra persona.
Immaginate come Vi potreste sentire , nel fare stare bene  tutta L'UMANITA' !

NON ESISTE UNA GRATIFICAZIONE PIù GRANDE DI QUESTA ...IMMAGINATELO VOI !!!!

Quindi chiunque si prodiga  in questa Filosofia  gode di questa Felicità.

la  reazione a catena  che può cambiare in positivo  , le cose negative che tutti conosciamo.

Uno di questi progetti secondo me , potrebbe essere il progetto  della  "  CITTA DI SOPRAVVIVENZA".

Autore Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso.
  

LO STRUMENTO DEL POTERE

BUONA SERA CARI AMICI  COME STATE ?  AVETE  CENATO ? SPERO DI SI   e   con un buon appetito ?

BENE , Vi  sembrerà strano ma quante volte   in giusti convenevoli   siete stati oggetto di questa domanda?
Eppure nonostante  la  semplicità di questa frase , in essa  si nasconde una grande Verità.
Secondo me, niente di meno che " LO STRUMENTO DEL POTERE" .
Si proprio così  attraverso il Pane  si detiene il potere del Mondo.
Non attraverso la Forza -la Violenza -il Denaro , ma attraverso il Pane.

Quindi  come Vi sentite quando  avete la pancia vuota , o la pancia piena ?
Di conseguenza  quando avete la pancia piena  , riuscite a capire  una persona con la pancia vuota ? Oppure  temete che  lo stesso spinto dalla fame , Vi possa rubare il Pane?

Questo a mio parere  e la motivazione principale  dei fatti di violenza che ultimamente  stanno popolando le prime pagine dei giornali.
Difatti chi  ha il Pane , se lo tiene ben stretto  , e chi non ne ha  si da da fare per procurarselo , se necessario attraverso la Violenza .
La Motivazione ? Semplice !   Senza pane si muore.
Secondo Voi,  se ci fosse la possibilità  di sfamare tutta l'Umanità, e ogni uomo   avesse assicurato  il Pane , ci sarebbe il bisogno  di combattere per    assicurarsi la Sopravvivenza ?
E attraverso  quale progetto così ambizioso , si potrebbe arrivare  ad assicurare il Pane   per tutta L'Umanità.
Semplice , in metafora , se voi avete un pezzo di pane e dovete distribuirlo a  più persone,   la cosa più semplice da fare . io penso . di raggruppare tali persone  più vicino possibile. 
In modo tale  da non creare dispersione di risorse , nella situazione  di dovere  distribuire  il Pane  in posti diversi e lontani tra di loro.
Ecco il perchè  ricostruire  le città  secondo il progetto  della   CITTA' DI SOPRAVVIVENZA , contribuirebbe   ad abbassare il fenomeno della Violenza tra gli  uomini.
Quando si ha la pancia piena , si è meno nervosi e  più pacifici.
Quindi  chi detiene  il monopolio del pane  ,  esercita il suo potere  sul mondo.
Di conseguenza  le guerre si vincono  con il Pane. avendolo  le stesse  diverrebbero inutili.

Quindi in definitiva  l'unica struttura  dove , mettere in atto  tale miglioria sociale  , secondo me , è LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Attualmente , si denota chiaramente  l'inefficacia delle attuali strutture   verificata  e testata  , dalla situazione  di   evidente stato , di  malnutrizione   in varie parti del Mondo.
Il sapere gestire le risorse naturali della Terra  significa  mettere ordine
 e dall'ordine  si genera  Prosperità.

 Autore : Donzello Vincenzo top gum di Seveso


LA SPERANZA DEL'UMANITA'

BUONA SERA CARI AMICI    come va ? spero Tanto Bene !
 
Secondo Voi  quale può essere la Speranza dell'Umanità ?

 1) Avere  il pane assicurato giornalmente,  per non patire la Fame ?
2) Avere una casa, per  godere degli attimi di  riservatezza  e del calore famigliare ?
 3) Avere  la Salute  ,stando  il più lontano possibile dalle malattie ?
4) Avere un lavoro per assicurarsi  il denaro   necessario  alla sicurezza economica ?
5) Avere un Dio ,per potere affidare tutti i nostri  sogni ?

ECCO, QUESTO è TUTTO QUELLO  CHE CERCA  OGNI UOMO, E SPERA DI AVERE !

In relazione a questi cinque elementi ,  secondo me è  fondata la Speranza del'Umanità.

Difatti notiamo  l'universalità di questi cinque elementi e  la stretta  relazione che anno tra di loro,capaci di  dare alla persona  che ne è in possesso  ,   la così detta Felicità  a cui ogni uomo aspira.

Bene a questo punto , in concordanza conveniamo che , ogni uomo si dia da fare per ottenere  questi cinque elementi, e che per raggiungerli  adotti qualsiasi sistema , sia legale che illegale (confermato dalle fonti di Informazione).

Con la differenza che attualmente  ai giorni odierni  il sistema predominante risulterebbe quello illegale( Guerre -imperialismo-sfruttamento  selvaggio delle risorse naturali -dittature-criminalità scientifica e personale-appropriazione indebita-furti).

Tutto questo per raggiungere attraverso i cinque elementi  sopra citati  - la Felicità.

Quindi  a questo punto ,  cos'è la Felicita ? 
Secondo me  è l'unione dei cinque elementi.
Quindi l'assenza di uno solo  dei cinque elementi  , non produce    la Felicità ?

Pane  + Casa + Salute + Lavoro + Dio(Verità-Giustizia) =  FELICITA'      

Ovvero  chi può garantire   i cinque elementi ?

Secondo me  ATTUALMENTE  solo  LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA 

in definitiva   : LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  = FELICITA'
risultato : LA SPERANZA DEL'UMANITA'

Autore Donzello Vincenzo  Top Gum  di Seveso




PIANETA TERRA 22 Aprile 2016

BUONA SERA  CARI AMICI   come state ? Spero bene.

OGGI  22 Aprile 2016  per la prima volta si vedono  i maggiori capi di stato concordi , nel prendere in seria  considerazione, i problemi legati  al cambiamento climatico.

E questo è un buon segnale , che sta a dimostrare che nell'uomo esiste  una parte  di se stesso  legata al pianeta terra.
Questa parte  si può comunemente  paragonare  all'affetto provato da un figlio  nel vedere la propria madre soffrire  a causa  del modo di comportarsi .
Difatti  tale situazione psicologica  fino ad ora  non presa in considerazione ,per  il grado di sopportazione  che  può avere  una madre ,nel' accontentare le volontà del  proprio figlio.

Purtroppo  la sopportazione a un limite , e con dispiacere, una madre  riconoscendo i propri limiti non può fare altro che  venire sempre meno alle volontà del proprio figlio.

Oggi  giornata mondiale della terra , e successo questo: Il figlio  si sta rendendo conto che sua madre sta male.

ORA IO PENSO  CHE IL FIGLIO  SI STIA DOMANDANDO   COME POTERE  RIPARARE  GLI ERRORI CHE ANNO CAUSATO LO STARE MALE DELLA MADRE, E CHE UNA VOLTA INDIVIDUATI  SI VOLGA SU STESSO  E  SI DIA DA FARE PER TROVARE LA SOLUZIONE PER RISANARE  LA SALUTE DELLA PROPRIA MADRE.

Quindi inizialmente, nel non ripetere gli stessi errori , che anno causato il danno.
Consecutivamente  nel , una volta trovata la soluzione  di comportamento migliore , di seguirla.

Quindi secondo voi quale soluzione  per riparare i danni fatti dall'uomo sino ad oggi alla terra?

SECONDO ME ATTRAVERSO IL PROGETTO  DELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA .

Autore Donzello Vincenzo Seveso.  



LA PREGHIERA SECONDO LA TEORIA DELLA PAROLA

BUON GIORNO CARI AMICI  come state ? spero Bene
IMMAGINARE COSA SIGNIFICA PER VOI?
E' possibile  in un attimo percorrere milioni di anni luce, per andare a scrutare le parti più nascoste dell' UNIVERSO ? E CON QUALE MEZZO?
Bene, secondo voi come si è potuto  arrivare a mettere i piedi sul suolo  LUNARE.
SE PRIMA NON LO SI è IMMAGINATO?

IMMAGINARE  COME SINONIMO DI VIAGGIARE, e  quindi  secondo la TEORIA DELLA PAROLA  esposta nelle  note precedenti , diverrebbe il mezzo tecnicamente provato  che ci mette  in contatto  con l' UNIVERSO COSMICO.

LA PREGHIERA   ATTRAVERSO L'IMMAGINAZIONE ,DIVERREBBE  DI CONSEGUENZA IL MEZZO PRATICO PER INTERAGIRE  NELLA COMUNICAZIONE TRA NOI E L'UNIVERSO, PRODUCENDO    CAUSE ED   EFFETTI DA NOI DESIDERATI.

Tale condizione  è semplicemente attuabile mediante una predisposizione  corporale e spirituale della persona.

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso.

LA SCOPERTA DELLA TEORIA DELLA PAROLA

BUON GIORNO CARI AMICI, COME STATE?  Spero bene.

Come evidenziato nel titolo , vorrei sottolineare  come ultimamente dalle svariate fonti di informazione, stiano avvalorando e confermando quanto da me sottoscritto e pubblicato  nel   post   inserito in questo sito , denominato  L'ORIGINE DELL'UNIVERSO --L'ORIGINE DELL'UNIVERSO ATTRAVERSO LA  TEORIA DELLA PAROLA
http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2015/09/07/LORIGINE-DELLUNIVERSO.aspx

Tale teoria  avvalora  il potere infinito della PAROLA , e quindi  ELEMENTO A PROIEZIONE INFINITA CHE  DETERMINA  L'EVOLUZIONE DELL'UNIVERSO.
Quindi il famoso Big-Bang  non è altro che l'esposizione di una parola  fuoriuscita per volontà dalla PAROLA (L'INSIEME DI TUTTE LE PAROLE).

Ora nel disegno ORIGINE DELL'UNIVERSO  si evidenzia in maniera preponderante come si governa L'UNIVERSO  attraverso la propagazione di onde di Parole(dati -comandi)in continua espansione , e che avvolgono l'insieme di tutto l'Universo,apportando tutto quanto serve per il sostentamento dello stesso Universo.
Quindi in relazione, recentemente si è parlato  delle ONDE GRAVITAZIONALI- DI SEGUITO UN ESEMPIO di come l'Universo parla.

http://www.ilquotidianoweb.it/news/societa-cultura/744831/Le-onde-gravitazionali-si--sentono.html

Difatti assistiamo ultimamente ad un continuo generarsi di scoperte a livello scientifico,tali da considerare  come  indicato nelle mie precedenti note quest'anno 2016
come l'anno  delle rivelazioni, e quindi decisivo  per un cambiamento radicale delle abitudini terrene.

http://digilander.libero.it/socratis/anticristo.htm

ORA SECONDO VOI  A COSA SERVONO TUTTE QUESTE SCOPERTE , E  PERCHE' CI E' DATA LA POSSIBILITA'   DI VENIRNE A CONOSCENZA ,SE NON ,PER  RIMETTERE  ORDINE  AL NOSTRO MODO DI PENSARE .

Notiamo che  dalla pubblicazione del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA,   si sono  verificati un susseguersi di eventi ,a livello naturale -sociale scientifico tali da richiedere un intervento immediato  a livello radicale  sui modi e costumi dell'Umanita  
per risolvere i tanti problemi che conosciamo.
Gli stessi convergono  e richiedono per la risoluzione , UN PROGETTO PRECISO - FATTIBILE E IMMEDIATO.
E L'UNICO PROGETTO AD OGGI, CHE PUO' AVERE LE POTENZIALITA' DI APPORTARE  L'ORDINE NEL NOSTRO PIANETA TERRA   E il progetto della  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.
(AL BANDO LA PRESUNZIONE).

autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso




GRAFICO DELL' INTERESSE MONDIALE SULLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA SERA CARISSIMI AMICI   di seguito  Vi sottopongo  il grafico delle visite    ricevute dal sito  della  Città di Sopravvivenza   dalla  data della sua pubblicazione ad oggi.



 TOTALE VISITE AL 23/12/2015
   
89.256    VISITE PER PAGINA
75.821    VISITATORI

Quindi  dai dati sopra esposti  si può definire il progetto  della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA   -interessante Nonostante  i contenuti  trattati  , siano considerati dagli stessi visitatori  con                                                                           molta cautela.
Proprio per  le poche  email di contatto ricevute .

Auguro a tutti un BUON NATALE E  FELICE  2016. Donzello Vincenzo







IL SEGRETO DELLE PIRAMIDI / LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA



BUONA SERA CARI AMICI  Come state?  Mi auguro bene .....
Vorrei  osservare con voi  l'architettura della Città di Sopravvivenza ed eventualmente  verificare,  se esiste qualche  riferimento storico in merito al segreto ipotizzato da  emeriti Archeologi internazionali, che avvolge le PIRAMIDI (Egiziane- dei Maya-America Precolombiane- Australiane- Marine-Antartiche-Asiatiche-Mondiali).

Difatti Gli studiosi  in merito ai continui e nuovi rinvenimenti di queste costruzioni  a forma piramidale - e simili  tra loro ,non riescono ancora a spiegarsi, come  è potuto avvenire  questa  similitudine architettonica  costruttiva  ,in ere dove lo scambio colturale delle popolazioni  di allora  sfiorerebbe  l' impossibile, per via delle distanze geografiche.

Difatti si denota nella forma piramidale  l'unicità della base a forma quadrata , comune  a tutte le costruzioni rinvenute.
Questo secondo il mio parere , allora  essendo l'unica figura architettonica comune in tutti i continenti , e  non avendo  la possibilità  di poter comunicare  e quindi copiare  i modelli architettonici,
Io penso che ,per qualche motivo x  le Popolazioni di allora  vivessero tutte  in un unica costruzione  a forma Piramidale  in un solo  punto geografico.

Sempre quindi per motivi x , queste popolazioni  anno dovuto lasciare questa   l'oro dimora originale  (Esilio-catastrofi-disaccordi- ecc), e spargendosi in tutte le parti del mondo, si sono portati dietro il ricordo della primordiale abitazione. 
Quindi in base ai fatti rinvenuti possiamo convenire che L'architettura  della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  SI RADICA NELLA NOTTE DEI TEMPI.
Ora la domanda  che vorrei por Vi e questa  " CHE DIFFERENZA C'è TRA  UNA PIRAMIDE E LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA?

Bene secondo me LA PIRAMIDE  rappresenta  la costruzione antica IMPERFETTA , e con antico voglio definire tutto il periodo dalla preistoria  dell'uomo sino alla rivelazione e Pubblicazione della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.
Dico Imperfetta perché alla Piramide  manca  l'Armonia della Perfezione, cosa che nei tempi passati,era  impossibile attuare per via della mancanza  di Conoscenza.
Difatti i lati spigolosi della Piramide indicano l'ignoranza dell'uomo e  i suoi limiti.

Con la pubblicazione della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  QUESTI ERRORI PRESENTI NELLA COSTRUZIONE PRIMORDIALE(Spigoli)  VENGONO RIPARATI CON  L'INSERIMENTO NELLA STESSA DI FORME ARMONICHE CIRCOLARI (Cerchi).
Il connubbio  tra queste forme geometriche crea la perfezione ,eliminando cio che era imperfetto,  gli spigoli simbolo del male e della ribellione.

autore Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso

CHI E' COME DIO ?

Scrivi qui il tuo post.

L'UOMO NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA SERA CARI AMICI...  è un po che non ci sentiamo !
Purtroppo come dicono gli  Americani  sono stato impegnato a SBARCARE IL LUNARIO.cioè a darmi da fare  nelle faccende quotidiane alle quali attualmente si è obbligati per poter portare avanti la nostra esistenza.

ORA passando  a noi , vorrei porre questa domanda?

SECONDO VOI COME SARA   L'UOMO, OGGI COMUNEMENTE CHIAMATO  DEL FUTURO ?
 E nel caso nostro come sarà il modello di uomo  che   abiterà nella CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  ( intesa come città di sopra-superiore-futura-intelligente)?
Bene essendo stato l'ideatore dello stesso progetto, penso che  il modello di uomo che abiterà la Città di Sopravvivenza sarà quello che oggi definiamo comunemente  come un IMPRENDITORE-ARTIGIANO-INDUSTRIALE e  comunque  un lavoratore AUTONOMO.

Questo dico:" Assolutamente" non per disprezzare la classe operaia , che detiene il fardello della sofferenza terrena del sudore salariare dalla Preistoria,ma per indicare la preparazione tecnico colturale, alla quale dovrà tendere l'umanità  tramite l'obbiettivo scolastico, per possedere le qualità necessarie,ATTE a  condurre la propria esistenza senza problemi NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA. 

Quindi nella città ci sarà una sola classe sociale  quella dell'Imprenditore,persona responsabile nei confronti di se stesso e della comunità  , autosufficiente,pluri settoriale .Tale condizione  eliminerà  eventuali conflitti delle classi sociali , non in linea con la filosofia della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA (effetti negativi sulla differenza  delle classi sociali) .
Difatti l'Imprenditore (uomo della Citta' di Sopravvivenza), dovra essere in grado di pilotare un aeroplano   allo stesso modo  come coltivare un piantina di pomodoro,cambiare una lampadina ,sostituire un rubinetto che perde, ecc. praticamente essere in grado di interagire su ogni bisogno  della  Città,da  cui ci viene richiesto l'intervento.
Quindi ,nessuno deve essere dipendende  o schiavo  di un'altra persona. ma COLLEGHI.
Difatti  vista così sembrerebbe  discriminatoria.
Ma se proviamo a vedere  la differenza in maniera obbiettiva , notiamo che a livello di preparazione generale , oggi  i lavoratori autonomi(imprenditori -artigiani-contadini)sono quelli  che sanno fare il maggior numero di cose, a differenza di un operaio che ha lavorato una vita  in fabbrica a esercitare  tutti giorni la stessa mansione.
Difatti  ad oggi , se prendiamo ad esempio  una  qualsiasi persona  sia laureato che analfabeta, che abbia avuto un esperienza di lavoro autonomo, si denota un livello di preparazione  maggiore  ad un suo simile senza esperienza di lavoro autonomo.

Quindi in definitiva L'uomo del futuro sara' un IMPRENDITORE DI SE STESSO(Assistenza ai più deboli-disabilità- ecc GARANTITA senza dubbio). 
(Coraggio , non è facile)
Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso



COSA SONO I BUCHI NERI NELL'UNIVERSO

BUONA SERA  CARI AMICI , INANZI TUTTO  VORREI RINGRAZIARE QUELLA PERSONA CHE HA INSERITO UN COMMENTO  SULLA TEORIA DELLA PAROLA ,PROPONENDOMI  ADDIRITTURA AL PREMIO NOBEL PER LA FILOSOFIA .
Grazie infinite  se non altro che , a fronte di 74.000 visite per pagina  e  di 61.400 visitatori del blog   solo 15  di questi visitatori hanno avuto il coraggio di Farmi  sapere se, quanto sto scrivendo  sono fesserie o anno qualcosa di vero ! !!  GRAZIE ANCORA


Tornando a noi , SECONDO VOI COSA SONO I FAMOSI BUCHI NERI  O ANTIMATERIA presenti  NELLO SPAZIO cosmico .
Chi dice che sono stelle esplose , chi dice che sono proiezioni di  ANTIMATERIA, ma in realtà tutti  gli scienziati sono concordi  nel non sapere in realtà cosa sono.

Per me  I buchi neri secondo la teoria della PAROLA  sono zone di  SILENZIO , un silenzio  che non è quello che comunemente conosciamo , ma un silenzio  molecolare  praticamente sono zone  dove vanno a confluire  tutte le parole  che anno  finito il loro compito  e la loro utilità, praticamente sarebbero  delle discariche  ove confluiscono  tutti i rifiuti  dell'universo, un po  come il cestino del computer dove andiamo ad eliminare i file (bit) che non usiamo più.
Difatti se immaginiamo  una stanza ove esiste del silenzio , notiamo che i suoni inesorabilmente vengono attratti  da questa  stanza silenziosa, poiché  il silenzio  a la proprietà di attrarre i suoni generati dalle parole  generate  da un altra stanza ove vi è del rumore.
In definitiva possiamo dire che  i BUCHI NERI  sono le discariche dell'UNIVERSO.

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso

L'ORIGINE DELL'UNIVERSO

L'ORIGINE DELL'UNIVERSO ATTRAVERSO LA TEORIA DELLA PAROLA---











BUON GIORNO CARI AMICI E BUON LUNEDì inizio di settimana

Secondo voi  da dove a avuto origine l'Universo?

Secondo me  dalla Parola !!!

ESATTAMENTE LA PAROLA , LA PAROLA E' IL TUTTO', LA PAROLA  CREA , E LA PAROLA DISTRUGGE.
Questo è quello che cercano da tanti anni gli Scienziati  !
PRIMA DEL PENSIERO  ESISTE LA PAROLA , PERCHE' IL PENSIERO STESSO E' PAROLA, LA VOLONTA' STESSA  E' PAROLA - I SENTIMENTI SONO PAROLA , LE PIETRE SONO PAROLA L'universo E' UNA PAROLA (Universo) LA MATERIA E L'IMMATERIA sono  PAROLE.

TUTTO PAROLE  che compongono una sola PAROLA ---LA PAROLA !!!!

Un numero indefinito di Parole pronunciate nello stesso istante  produce un suono.

Un suono non è altro che  l'effetto  dato da una vibrazione.

Tanti suoni  producono una melodia.

La melodia  Universale    è  l'espressione  chiamata Amore  che regola le leggi dell'UNIVERSO.

In conclusione immaginate l'UNIVERSO   come un Personal Computer , che genera miliardi di Bit  che interagiscono tra di loro.
Il bit  non  è forse una Parola   ?


Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di seveso

RIMPATRIARE I POPOLI DEPORTATI

BUON GIORNO CARI AMICI  E BUON RITORNO DALLE VACANZE ESTIVE!

Bene , eccoci qua   a riprendere  con una lieve nostalgia dei luoghi ove si sono trascorse le tante sospirate Vacanze estive.
Dalle fonti di informazione , assistiamo in questi giorni ad una vera gara di solidarietà verso , le sfortunate Popolazioni ,costrette a fuggire dai loro paesi ,per salvarsi la Vita.

Mi domando  se, tale situazione  è di giovamento ,salvo nelle situazioni di Vita o Morte , alle stesse Popolazioni , dal punto di vista Etico-Morale ?
La Storia  ci insegna che quando un Popolo  è stato  costretto per x motivi, a lasciare il proprio paese di origine, non sempre si è dimostrato positivo .

Difatti notiamo che, con il passare degli anni il Popolo interessato , tende a ritornare  e per lo meno a sperare ad un ritorno  nel proprio paese di origine.
Questo per via  della caratteristica  umana dell'esistenza stessa dell'uomo,costruita  sui sentimenti e affetti  che genera ,il posto ove è nata la persona.

Quindi il progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA , ESSENDO CARATTERIZZATO DALLA VERSATILITA' DELLO STESSO  NELL'EVITARE L'ESODO FORZATO DELLE  POPOLAZIONI,CONTRIBUIREBBE  A SALVARE LE STESSE CARATTERISTICHE  ETICO-MORALI  DI UN POPOLO IN SITUAZIONI DI EMERGENZA E QUINDI  I FATTORI NEGATIVI CHE SI DOVESSERO  CREARE,  NELLA CONVIVENZA CON  IL  POPOLO OSPITANTE DI DIVERSA NATURA ETICO MORALE. 

Quindi il costruire  LE CITTA' SOPRAVVIVENZA  nei paesi  a rischio , le stesse diverrebbero  fortezze  , avendo la proprietà,  di essere ben difese , sia in termini militari sia in termini giuridici, pechè  le stesse verranno costruite su un territorio espropriato e preso in proprietà dall'ONU, quindi territorio neutro internazionale.

Autore Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso.

L'EVOLUZIONE DEI POPOLI

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA    per arrestare  l'estinzione dei Popoli.

Buona sera amici ,   a proposito di emergenza umanitaria  Vi siete domandati  Il SIGNORE  dell' UNIVERSO l' ESSERE SUPREMO  DA CHE PARTE STAREBBE  ?
Con i profughi ?
O con  i residenti ?
A tal proposito mi permetto  con la Vs/gentile approvazione di sottoporVi un suggerimento alla questione ,tramite una simbologia.

A titolo di esempio , vorrei  che Vi metteste al posto di un Proprietario, e che  avendo una proprietà  siete interessati alla buona tenuta della stessa.

Per potere gestire questa Vostra proprietà siete assistiti da personale  a Vostre dipendenze.
Quindi  a seguito del lavoro svolto da questo personale , dipende   ogni ricavo  a Voi spettante  , sia in termini economici  sia in termini di buona conservazione  della proprietà stessa.

Per ipotesi , vediamo che ad un certo momento , questa proprietà  a seguito  del tipo di conduzione  del personale , comincia  a produrre meno del dovuto -- a mano a mano  si amala il bestiame-  gli alberi da frutto  si  riempiono di parassiti--la terra stessa  a causa dell'incuria  e  della speculazione si ammala e perde la sua fertilità.

COSA FARESTE  ?
Io penso che la prima cosa che fareste , e di domandare  al vostro personale , la causa  di  tutto questo.
E  dopo essere venuto a conoscenza che  la causa e dovuta proprio alla mal conduzione del Vostro  personale , che  preso da altri interessi , si è distratto dal suO originale compito.
Quindi io penso che dopo  numerosi avvertimenti  al  personale  in essere  di  ravvedersi .
Ad un certo punto , Vi decidete  di sostituirlo con altri operai nei quali  è presente  l'originale impegno di servizio.
Quindi io penso  che  un  Popolo viene sostituito da un altro Popolo  a causa della perdita  della sua originale dipendenza  verso il il padrone del  TUTTO.

Quindi  riportando la simbologia  al Progetto della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA , la stessa sarebbe   di aiuto a  non entrare  nella situazione   tipica   che stiamo vivendo ai nostri giorni di urto tra i Popoli, essendo la stessa  L'EQUILIBRIO  TRA NATURA E UMANITA'.

CHE NE DITE ? 
POTREBBE ESSERE QUESTO IL MOTIVO  DI QUESTO ESODO DI POPOLAZIONI CHE CAUSA CONFLITTI , A DISCAPITO  DEI RESIDENTI?
CHE I RESIDENTI ABBIANO PERDUTO PER X MOTIVI  LA SUA CARATTERISTICA
 ORIGINALE ? E RISCHIANO DI PERDERE  LA COMMISSIONE DEL PADRONE ?
Nella Preistoria  perché l' uomo di Neanderthal e stato sostituito dall'uomo  Sapiens -Sapiens?
Perché  L'impero Romano è stato spazzato via dai Barbari ?
Cosa , e Chi determina il declino di un Popolo  ?

Autore : Donzello Vincenzo di Seveso   Top Gum



IL FUMO DELL'INGANNO PER MANTENERE LA CECITA' NEI POPOLI

L'ARMA DEL MALE :
Buona sera cari amici  come va?  Questa Estate  è veramente calda !
Vi auguro  di cuore   una buona permanenza,   ovunque  siate   a trascorrere  questo periodo di vacanze. 
Comunque  in sede di riflessioni, sottopongo  alla Vostra  attenzione  una domanda.

PERCHÉ  L'UMANITÀ  SOFFRE?

Tutti vorrebbero stare bene , e stare il più possibile lontano dalle sofferenze, ma purtroppo sono costretti  a trascorrere la propria esistenza  in una situazione di non felicità.
Cosa determina  questo stato   nell'essere umano?
Prendiamo a titolo di esempio  un onesto professionista dedito al suo lavoro presso un proprio cliente.
Notiamo che, durante lo svolgersi del suo operato, si  verifica  un inconveniente , tale da pregiudicare la buona riuscita di un  lavoro a lui affidato.
Il Professionista  avverte il cliente a tempo debito, che il desiderio da lui  voluto  di usare un tipo di materiale, avrebbe causato dei difetti atti a pregiudicare la buona riuscita del lavoro.
Il cliente  tenuto allo scuro  dal venditore   dal  particolare   modo di uso    del materiale
ordina al professionista di procedere nei lavori , nonostante la disapprovazione  dello stesso  al  risultato finale.
Quindi ci troviamo di fronte  ad uno scenario , composto da vari professionisti in concorso tra di loro  e dediti  ad uno scopo comune il - Lavoro  mezzo per sopravvivere.

Ad un certo punto ,  durante  il   completamento dei lavori , il cliente viene in possesso  del sistema  di lavoro, per usare tale materiale  senza  il timore  eventuali difetti  finali    
Secondo Voi dove sta l'inganno ?
Bene, secondo me l'inganno sta nel fatto , di  andare avanti  a d usare tale materiale pensando di essere nel giusto.
La causa di questa convinzione sta  nel fatto  che,  il venditore tenendo occultato  il sistema  d'uso del materiale ,al cliente a determinato uno stato di cecità  tale  da  rendere impossibile  al professionista , attuare la soluzione migliore per eseguire nel migliore dei modi ,il completamento del lavoro.
Quindi il tenere nascosto la Verità crea Cecità e di conseguenza  la generazione del Male.

Quindi nascondere la Verità crea l'inganno e con esso il Male.

In definitiva  l'arma del Male  è l'inganno

Autore   Donzello Vincenzo  Top gum diSeveso




LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA EMERGENZA UMANITARIA

Filmato.wmv (WMV — 25 MB)
Buona sera cari amici !
Come va?
2 giorni fa o scritto una poesia .

Eccola !

UNA CASA PER L'UMANITA' " LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA"

BUONA SERA CARI AMICI !
Secondo Voi  in che modo possiamo affrontare il problema del sovraffollamento del Pianeta Terra,  se non si hanno a disposizione delle strutture adeguate ? 
Dove  andremo a finire , se manteniamo questo metodo e ritmo  di costruzione  delle città,per  soddisfare il continuo  aumento della popolazione mondiale ?

Le fonti di informazione  e gli effetti sul clima  lo stanno dimostrando in pratica,attraverso  le manifestazioni naturali e i continui  avvertimenti degli scienziati .

Come è possibile che :  sapendo  di una cosa nociva per la nostra salute , si continua  a servirsene?

Quindi se in un futuro cosi vicino  ci troveremo di fronte al problema del  sovrappopola mento , tale da  rendere critica  la distribuzione del territorio  terrestre in funzione dell'attuale sistema di costruire le città, e che  da fonti autorevoli   si è accertato la precarietà in essere  del sistema demografico attuale ,QUALE  soluzione  tecnicamente funzionale  si può adottare , se l'attuale si è dimostrata fallimentare  in base ai risultati ad oggi  ottenuti ?

Ad oggi l'unico sistema alternativo  attuabile -fattibile   e tecnicamente  funzionale  di risoluzione  al problema sopra esposto e derivati (Proiezioni future),risulterebbe  ancora il  progetto  della Città DI SOPRAVVIVENZA ,  in seconda alternativa  non vedo altro che l'esodo verso un altro pianeta.
Autore  Donzello Vincenzo  di Seveso

LA RISPOSTA AI BISOGNI DELL'UMANITA'

Buona sera  cari amici  come va? 
Spero  nonostante tutto  bene.
Come  affermato ,nelle precedenti  note  potete notare come tali affermazioni  presenti nelle stesse , si stiano avverando  in maniera preponderante  rispetto ad una  realtà quotidiana  che  vorremmo diversa.

Notiamo  come , nonostante i grandi sforzi   compiuti dalle amministrazioni ,nel portare delle soluzioni  in tutti i settori  ( Governo-Industria -Agricoltura-Urbanizzazione-Convivenza-Coltura-Ecologia-Futuro dei giovani-Malcontento-Sopravvivenza-) ci si trovi tutte le volte ,a ripartire da capo , a causa dei fallimenti delle stesse.

Se la causa  di tutti questi fallimenti  non si trova  attraverso la storia dell'uomo,io penso che occorre ricercarla  nella Preistoria , alle origini dell'umanità.
Quindi si dice  che chi comincia bene - è a metà dell'opera , e quindi finisce bene .
Quindi  ci troviamo difronte  a definire la nostra esistenza  come un opera iniziata male.
Quindi  secondo me, la cosa  sensata da fare in un  opera iniziata male , sarebbe di tornare indietro   al  punto  dove vi è stato l'errore  e  quindi rettificarlo.

Ora   come si può tornare indietro   e rettificare il  guasto , se non si possiede il pezzo di ricambio giusto ?
Bene in sintesi   il pezzo di ricambio che  potrebbe riparare  la parte guasta dell'esistenza umana  dando  la  risposta ai tanti  bisogni  di cui necessita giornalmente e attualmente L'intero pianeta terra , potrebbe essere semplicemente  il mettere in pratica il progetto della Città di Sopravvivenza.
Un caro saluto...
Autore: Donzello Vincenzo  di Seveso

PRESENZA COMMENTO SU CYCLOPAEDIA .NET

Di seguito viene  sottoposto a visione  la presenza del commento INQUINAMENTO ATMOSFERICO IN USA  sul sito  CYCLOPAEDIA  in ambito scientifico.

LA CITTA'DI SOPRAVVIVENZA PUO' SALVARE IL MONDO

SALUTE A VOI CARI AMICI    si dico amici ,perche in realtà: "  IMMAGINATE DI ESSERE IN UNA SERATA ,DOVE IMPERVERSA UNA BUFERA DI NEVE , E VOI SIETE ASSIEME A DEI VOSTRI CONOSCIENTI   PER STRADA IN UNA LOCALITA' DI MONTAGNA , DIRETTI  A PIEDI  VERSO UN RIPARO  A CAUSA  DI UN GUASTO ALLA VOSTRA AUTOMOBILE"  .

Come Vi sentireste in una situazione del genere ?
Con il freddo tagliente  che Vi lacera la pelle, al buio in una vallata,  e con i vostri amici piu' deboli che a stento riescono a tenere il passo, chiedendoVi  l'aiuto  che in una situazione di disperazione simile ,   a stento  riuscite a portare voi stessi ?

Cosa provereste  allo stremo delle forze nel vedere in lontananza  la luce  di una casetta  in mezzo a tanta oscurita'-freddo- e paura ? 
E per i vostri conoscienti -parenti -amici  stremati ,quale felicita' provereste , nel vedere  quel riparo ?

Bene immaginate di essere li anche voi dentro questa casetta , magari piccola , semplice , un po rustica , con il fuoco nel camino , ed una buona tazza di te caldo, e tanto sorriso -tra l'affetto  che la situazione crea nel sentimento dell'amicizia.

QUESTA LUCE " PER ME"   CHE SI VEDE IN LONTANAZA  POTREBBE ,DICO POTREBBE  AL BANDO LA PRESUNZIONE !
POTREBBE ESSERE IL PROGETTO DELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.
Difatti l'umanita' attualmente e lo vediamo dalle fonti di informazione  in questi giorni 
si trova nella stessa situazione  dei nostri amici: "NEL BEL MEZZO DI UNA BUFERA  DI NEVE(PERICOLO DI COINVOLGIMENTO IN CONFLITTO MONDIALE) E BUIO(NESSUNA SOLUZIONE PRATICA   CHE FUNZIONI PER RISOLVERE LE QUESTIONI).

QUINDI COSA ASPETTIAMO  ANCORA , A PRENDERE IN CONSIDERAZIONE QUESTO SEMPLICE PROGETTO (LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA)CHE,PER QUANTO POSSA SEMBRARE COSI' INGENUO E DA BAMBINI, POTREBBE AVERE IL POTERE DI RISOLVERE  OGNI QUESTIONE DI CONVIVENZA TRA LE NAZIONI DELLA TERRA ????

AUTORE  DONZELLO VINCENZO  top gum di Seveso.




IL FUTURO PREME ALLE PORTE

BUON ANNO 2015 A TUTTI   eccomi qua , vorrei inanzi tutto formulare un augurio per il nuovo anno appena cominciato.
Secondo me e a quanto viene evidenziato dalla presente situazione  a livello mondiale , la frase  " IL FUTURO PREME ALLE PORTE " diverrebbe concetto predominante  per questo anno appena iniziato.
Motivo che , ancora si tergiversa  nel prendere in considerazione , quanto viene proposto  NEL  progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA .
Difatti,  allo stato attuale, di fronte allo stupore  ed alle perplessità  su  quanto giornalmente sta accadendo nel mondo, vediamo  che l'unico progetto che preme in maniera preponderante  ,per un riavvio  dei processi universali  ,riguardanti il nostro pianeta terra , attualmente  in pratica, risulterebbe  LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.
Proprio perchè  essendo considerato  rivoluzzionario  per la  sua struttura filosofica
nello stesso tempo  visto in termini , riferiti al presente , tecnicamente parlando, non esiste altra soluzione  per controllare  gli eventi  in corso  tipo: CAMBIAMENTO CLIMATICO-ECOLOGIA-POLITICHE SOCIALI-LAVORO-PROIEZIONE DELLA VITA NEL FUTURO.
Ecco spiegato  il significato della frase IL FUTURO PREME ALLE PORTE.

Autore: Donzello Vincenzo   Top gum di Seveso

Ebenezer Howard. HOVARD precursore Del Progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

ORIGINI DEL CONCETTO SMART -CITY
A proposito delle origini del concetto Smart City in italiano CITTA' INTELLIGENTE, secondo me e da attribuirsi ad un certo Ebenezer Howard. HOVARD ideo' la Città Giardino in Inghilterra durante la metà del XIX a causa del continuo aumento della popolazione nelle citta' e conseguente degrado delle stesse, a discapito della qualita' della vita. Quindi ideo' il concetto di associare l'ambiente urbano all'agricoltura per creare cosi'un equilibrio a favore di un ambiente di vita piu' salutare per la popolazione. In realta' HOVARD non produsse nessun disegno o progetto pratico di come doveva essere il modello di citta' ma solamente un concetto. Attualmente sul concetto di HOWARD possiamo prendere in esempio L'originale progetto denominato LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA,e progettata dal Sig. Donzello Vincenzo ad insaputa dello stesso del concetto di HOWARD, nel 1990 a causa di una scommessa fatta con i compagni di lavoro, nel trovare una soluzione per non fare piu' le strade. Il sig. Donzello Vincenzo progetto una citta' con tanto di disegno e descrizione a forma piramidale avente altezze varie a secondo il numero dei piani circolari sovrastanti ,e con un diametro di 15Km. alla base del primo piano , tale da contenere per un altezza di 10 piani circa 12.000.000 di persone . Difatti per esempio la costruzione di circa sei citta' sul modello CITTA' DI SOPRAVVIVENZA dislocate nel territorio italiano impiegherebbe solo lo 0,13% dell'ambiente naturale , il restante 99,87% sarebbe adibito ad agricoltura per il fabisogno della citta' ed al libero arbitrio dell'ambiente naturale. Quindi mantenendo come unico mezzo di trasporto la via aerea attraverso aeroporto vicino la citta' e la via marittima con la zona portuale, si poteva cosi' ripulire tutto il territorio dalla rete stradale e costruzioni sparse. Fonti : Ebenezer Howard LA CITTA' GIARDINO
Autore Donzello Vincenzo
FONTE  WIKIPEDIA 

DALL'OSSERVATORIO MONDIALE SULL'ESISTENZA

PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
Un freno per arrestare la rovina dell'Umanita'.
Rivolgo a voi un caro saluto, purtroppo dopo un periodo di silenzio  giustificato dal fatto che ogni opera   e ' composta da un inizio ed una  fine , così allo stesso modo  la fine del progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA   dovrebbe   concludersi  con la realizzazione in pratica dello stesso. 
 
Questa realizzazione a mio parere tarda  a mettersi in pratica ,purtroppo per via  dello stato attuale  della  stessa natura umana  di cui è composta l'umanità: L'interesse privato  che  predomina sull'interesse comunitario- competizione -sfruttamento delle risorse incontrollato- in poche parole , ognuno tira per se stesso.
 
Tutte situazioni che interferiscono in maniera negativa all'attuazione  del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA, accecando e disorientando  l'opinione  pubblica  sull'effettivo
proprio valore tecnico  di risoluzione , ai problemi  catastrofici  a cui assistiamo giornalmente.
Quindi non sto ad elencare ,  lo vediamo chiaramente  cosa sta succedendo  dalle fonti di informazione.
Purtroppo non esiste altra alternativa , e di questo a mio dispiacere  ne sono convinto
che, SOLO  con  l'attuazione del progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA l'umanita' puo' mettere un freno  alla propria rovina.
autore  Donzello Vincenzo di Seveso
 
 
 

FILOSOFIA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA: L'ORTO CONDOMINIALE

Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
DSCN0512 Filosofia CITTA' DI SOPRAVVIVENZA (L'ORTO CONDOMINIALE)
ORTO CONDOMINIALE-LA FILOSOFIA della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA di Donzello Vincenzo Top Gum
Si inserisce  video   spiegazione   DELL'  ORTO CONDOMINIALE   IDEATO DA ME  Vincenzo Donzello e costruito  con la collaborazione di un coinquilino.
Per dimostrare in senso pratico , la filosofia della Citta' di sopravvivenza.

INQUINAMENTO ATMOSFERICO IN USA

BUON GIORNO A TUTTI !!!!
Come a fianco illustrato Vi sottopongo alla Vostra cortese attenzione la mail inviata dall'amministrazione Administrator Gina McCarthy
Environmental Protection Agency
Bene, di seguito  si illustra il commento inviato a seguito il problema denunciato:

(riporto lettera  a fianco)
Hi, everyone --
This past Monday, the Environmental Protection Agency proposed national limits on carbon pollution from existing power plants for the first time.
Since then, folks across the country -- on editorial boards, in classrooms, on front porches -- have been weighing in on why this is so important. And with that in mind, here's something I want to make clear:
We’re already experiencing the effects of climate change today -- but don't just think about this proposed rule in terms of the country we're living in right now. Think about the one we and our children are going to be living in by 2030.
Thanks to these limits, that country will have a 30 percent reduction in carbon pollution from the power sector. It will also have 25 percent less smog and soot, meaning children will have an estimated 150,000 fewer asthma attacks each year -- and they'll miss an estimated 180,000 fewer days of school. Americans across the board will have up to 3,300 fewer heart attacks a year.
And now that the rule has been proposed, you can participate in the process.
Right now, we're accepting comments from the public about the proposed power plant rule.
And if you want to get some more details about why this is good for the environment and public health -- or spread the word about why it's a big deal -- you can take a look at this infographic, and then pass it on.
Right now, we're in the process of developing the policies that will keep our planet clean and our kids healthy for years to come.
Thanks,
Administrator Gina McCarthy
Environmental Protection Agency



This email was 



COMMENTO DI RISPOSTA INVIATO il  07/06/14 ora 10-01-28
(autore Donzello Vincenzo -Top Gum)

Spettabile Administrator Gina McCarthy
Environmental Protection Agency

Purtroppo da molto tempo , sto tentando di sensibilizzare l'opinione pubblica e le amministrazioni mondiali ,sul problema dell'inquinamento ambientale ,proponendo il mio progetto denominato LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA come unica soluzione di risoluzione a livello radicale al problema da voi citato (inquinamento ambientale.
Tale progetto prevede, il totale cambiamento delle odierne citta'
mediante la demolizione di tutte le strutture edili compiute sino ad oggi in sostituzione delle nuove ,seguendo il chiaro e semplice sistema di costruzione descritto nel modello di citta'denonominato LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA presente  a questo indirizzo:
http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2012/10/17/LA-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA-.aspx

http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog.html

http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog.html?page=3

Quindi come spiegato e proposto nei precedenti contatti con la CASA BIANCA e al caro PRESIDENTE OBAMA non vedo altra soluzione per risolvere questo problema, se non agendo a livello radicale , cioè ricostruendo di nuovo le citta' sul modello della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA .
Il problema va risolto alla radice, non è possibile togliere l'inquinamento quando si ha bisogno dell'automobile per andare a lavorare.

Un caro saluto a tutti voi un operaio Donzello Vincenzo

(TRADUZIONE con Google)

Dear Administrator Gina McCarthy
Environmental Protection Agency

Unfortunately, for a long time, I'm trying to raise awareness and governments worldwide, to the problem of environmental pollution, proposing my project called THE CITY 'OF SURVIVAL as the only solution to the root level of resolution to the problem you mentioned (pollution environmental.
This plan provides for the total change in today's cities'
through the demolition of all building structures made up to now in place new, following the clear and simple system of construction described in the model citta'denonominato THE CITY 'OF SOPRAVVIVENZApresente at this address:
http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2012/10/17/LA-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA-.aspx

http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog.html

http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog.html?page=3

So as proposed and explained in previous dealings with the WHITE HOUSE and dear PRESIDENT OBAMA I see no other solution to solve this problem, if not acting at the root level, ie rebuilding of new cities 'on the model of CITY' OF SURVIVAL.
The problem must be solved at the root, it is not possible to remove the pollution when running in need of a car to go to work.

Greetings to you all a worker Vincenzo Donzello



( conferma ricezione commento  da  EPA 
United States Environmental Protection Agency!!)


Home
  • Learn the Issues
  • Science & Technology
  • Laws & Regulations
  • About EPA

Secondary menu
  • Español
  • 中文: 繁體版
  • 中文: 简体版
  • Tiếng Việt
  • 한국어

EPA
United States Environmental Protection Agency
Search Search
Main menuCarbon Pollution StandardsYou are here:
EPA Home » Carbon Pollution Standards » Comment on the Clean Power Plan Proposed Rule
Comment on the Clean Power Plan Proposed Rule
Thank you for submitting your comments on the Clean Power Plan proposed rule.
Go back to the form

Social sites: More social media at EPA »



BUONA PASQUA ( Buon passaggio)

La PASQUA,  festività solenne  celebrata   dalle popolazioni  di gran parte del Globo Terrestre
Il significato di questa parola ,cioè  passare oltre -passaggio-tralasciare si può sintonizzare perfettamente con la filosofia  della CITTA'  DI SOPRAVVIVENZA.

Difatti- come scritto nell'antico testamento , L'uomo di Dio chiamato MOSE'   spinto dalle rivelazioni e dagli ordini supremi ricevuti, guidò il Popolo Ebreo verso  la Libertà della Terra Promessa, tralasciando la condizione di schiavitù nella quale versava,così "DIO NOSTRO PADRE, NELLA PERSONA DI GESU' NOSTRO SIGNORE -NOSTRO FRATELLO AMATISSIMO MAGGIORE-SUO FIGLIO PREDILETTO  nella ricorrenza  della PASQUA ci incoraggia a non avere timore dei cambiamenti a volte per noi impossibili.
Difatti  purtroppo tali cambiamenti  se al momento sono incomprensibili  e densi di dubbi e paure,si riveleranno giustificati e necessari per il bene dell'Umanità.

Ora sappiamo di certo che il mondo e' in crisi  per vari motivi , e sappiamo in oltre che esistono proposte concrete per potere uscire da questa crisi. Quali sono le cause che impediscono  di prendere in considerazione  queste soluzioni e metterle in pratica a beneficio di tutti ?

Per quale motivo  MOSE'  è stato ascoltato dal popolo Ebreo? E allo stesso modo perche' GESU' e' stato creduto?
Forse Per i Miracoli ed i portenti  compiuti ? 
Quindi l'uomo  per credere ha bisogno di vedere degli sconvolgimenti  e cioè l'impossibile  a lui stesso.
In definitiva l'uomo  per  cause x  confermato dalla storia, di per se stesso e' incapace  di giungere  ,tramite ragionamento analitico alla soluzione che pregiudica la sua scelta volontaria in certezza,del sistema di vita da adottare.
Semplicemente individuata e compresa dalle persone (Rare)) nelle quali  il sistema analitico è misurato  attraverso  il sentimento dell'AMORE.

Quindi Pensate  a quale sconvolgimento , e che grande cambiamento SI  potrebbe portare nel mondo  se si mettesse in pratica la filosofia  della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA per il bene dell'Umanità  attraverso  la realizzazione del suo progetto ??  

autore Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso



POLVERI SOTTILI E FILTRO ANTIPARTICOLATO

Si specifica che il dato inserito nel presente commento e frutto di una conversazione avvenuta  tra  Signor  Donzello Vincenzo  e il  venditore di ricambi auto  in merito ad un acquisto di prodotti.
Difatti  entrando nel merito della conversazione, il Signor  Donzello ironicamente chiedeva dei ricambi per il suo furgone , chiamato  carro-armato per via dell'anno di immatricolazione dello stesso risalente al 1986.
Difatti  aprendo una parentesi sullo stesso furgone in merito alle nuove normative vigenti in materia di emissioni, il negoziante affermava che lo stesso, nonostante l'eta' inquinava meno dei moderni dispositivi con filtro anti particolato.
Con differenza : che il nuovi dispositivi producono polveri sottili  talmente fini , che anno la facoltà  attraverso i polmoni di passare addirittura nel sangue,
mentre i vecchi dispositivi producendo emissioni grossolane , non  possono passare   nel sangue   fermandosi  nei peli del naso  e catarro bronchiale .
Specificando che, queste informazioni   non vengono date, stando ai fatti le emissioni del furgone vecchio fanno meno male .
 Quindi in definitiva ,essendo il Signor Donzello  autore del progetto Città di Sopravvivenza  e stando alle informazioni fornite dal venditore  sulle emissioni  ottenute da combustione di idrocarburi,  con riserva ,  si definisce  il progetto della Città di Sopravvivenza   , unica soluzione per risolvere a livello radicale  il problema inquinamento.   
 autore   Donzello Vincenzo 20/12/1954


RSS Segui Diventa fan

Articoli recenti

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA DIFESA PANDEMIE
RECOVERY FUND E CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LA FORMULA DI DIO
CITTA' DI SOPRAVVIVENZA E ARCA DI NOE'
AGGIORNAMENTO PANDEMIA COVID-19

Post più popolari

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA A MILANO
ATTIVITA' DEL SITO DAL 20/11/2012 AD OGGI
LETTERA ALLA CASA BIANCA PER LA QUESTIONE IN SIRIA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
PRESENTATO DISEGNO AL MIUR

Categorie

25 APRILE FESTA DELLA LIBERAZIONE
5 giugno 2016
Aeronautica Militare Contro Covid-19
aggiornamento covid-19
aggiornamento covid-19 ARCA DI NOE' E CITTA' DI SOPRAVVIVENZA DI SOPRA
ALL'ARME MALTEMPO
all'arme planetario inquinamento ambientale
ANTIDOTO AL CORONAVIRUS COV-19
Auto elettriche
BENITO MUSSOLINI
BUON NATALE FELICE ANNO 2019
Buon Natale e Felice Anno 2016
cambiamento climatico
CHI COMANDA IL MONDO
chi è
CITTA DI SOPRAVVIVENZA Risoluzione Mondiale
citta di sopravvivenza di donzello vincenzo
COLLABORAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO PROGETTO CITTA DI SOPRAVVIVENZA
COME EVITARE IL CONFLITTO MONDIALE
CORONAVIRUS E GRUPPO SANGUIGNO
COSA PUO' CAMBIARE IL MONDO
COSA SONO I BUCHI NERI NELLO SPAZIO
CRISI IN SIRIA
crisi economica
crisi energetica
crisi esistenziale
CYCLOPEDIA.NET
DISCRIMINAZIONI RAZZIALI
donazione
EBOLA (SOLUZIONE PER MARGINARE LE PANDEMIE)
effetto serra allarme pianeta terra
ELEANOR ROOSEVELT
ELEZIONI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
Emergenza coronavirus
EMERGENZA UMANITARIA
ESTINZIONE RAZZA UMANA
EXPO LA RISPOSTA AL MONDO
fuga ttivita industriali
FUTURO AI GIOVANI
GENOVA(PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA per rischi idrogeologici)
GIORNATA DI PROTESTA CAMBIAMENTO CLIMATICO
GIOVANI DEL FUTURO
GLI USA IN POL POSITION NELLE SMART CITY
GLI USA SONO SULLA STRADA GIUSTA
https://www.msn.com/it-it/video/notizie/allarme-onu-un-milione-di-specie-a-rischio-estinzione/vi-AAA
I DISASTRI DELL'UMANITA'
i ghiacciai si sciolgono
I GIOVANI NELLA CITTA DI SOPRAVVIVENZA
I LIMITI DELL'UOMO
IL TEMPO E' ARRIVATO
IL FUTURO BUSSA ALLE PORTE ANNO 2015
il futuro delle citta'
IL FUTURO DELL'UOMO
il futuro e adesso
IL REGNO DI DIO
IL RITORNO DI JESù
IL SEGRETO DELLE PIRAMIDI
IN COSTRUZIONE LE CITTA' DI SOPRAVVIVENZA progetto iniziato da Donzello Vincenzo di Seveso
inno alla speranza
INQUINAMENTO ATMOSFERICO IN USA
inquinamento in fondo al mare
INVENZIONE FILOSOFIA SMART CITY
ISIS (lA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA PER ARGINARE IL TERRORISMO)
ITALIA BLOCCATA -CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA A MILANO
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA NEGLI USA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA NEL TERRITORIO ITALIANO
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA PUO' SALVARE IL MONDO
LA CITTA' INTELLIGENTE
LA CITTA'DI SOPRAVVIVENZA SALVEZZA DEL MONDO
LA GIOVENTU' SENZA SPERANZA
LA MATEMATICA E L'ESSERE SUPREMO
LA PASQUA
LA PAURA DI VOLARE
LA PREGHIERA DI ADAMO
LA SALVEZZA DEL MONDO
LA SANTITA' NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
lA SIGARETTA aNTIDOTO CONTRO IL coronavirus
LA SPERANZA DEL'UMANITA'
LA TEORIA DELLA PAROLA
LA TERORIA DI DARWIN
LACI
l'arma del Male
LE CASCINE LOMBARDE
LE CRIPTO VALUTE
LE DISCRIMINAZIONI
LE OPERE DI UN PADRE
LEGGE ENDA
LEGNANO E LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LETTERA A PUTIN PER LA QUESTIONE SIRIANA
LETTERA ALLE UNIVERSITA'
L'EVOLUZIONE DEI POPOLI
L'IMMAGINAZIONE
L'IMPRENDITORE ITALIANO
lo strumento del potere
L'OMBRELLO DEL MONDO
L'ORIGINE DELL'UNIVERSO
L'ORTO CONDOMINIALE
L'UOMO DEL FUTURO
oggetto
ORIGINE DELL'UNIVERSO La Parola ed il Silenzio
PARCO DEL PORTELLO
PARTITO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
PASQUA 2019
PETIZIONE AL GOVERNO USA LA CITTA DI SOPRAVVIVENZA
PIANETA TERRA 22 APRILE 2016
POLVERI SOTTILI E FILTRO ANTI PARTICOLATO
preistoria e futuro
PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA NEL RISCALDAMENTO GLOBALE
progetto di sopravvivenza
PROGETTO DI SOPRAVVIVENZA CONTRO LA FAME E CARENZE ASSISTENZIALI IN POSIZIONI CLIMATICHE AVVERSE
reconto al 14-07-2019
REDDITO DI CITTADINANZA --CITTA DI SOPRAVVIVENZA
Resoconto del 07/Febbraio 2020
RIMPATRIO DEI POPOLI
RISCHIO IDROGEOLOGICO TERRITORIO ITALIANO
RISCHIO IDROGEOLOGICO (LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA SOLUZIONE )
RITORNO ALLE ORIGINI
SMART CITIES
Smart city
SMART CITY- IMPRENDITORIA ITALIANA
SMART CITY- SITUAZIONE IMPRESE ITALIANE
SMART CITY- TASSE CLASSE MEDIA USA
SMART-CITY: INTERESSE SULLA CITTA'DI SOPRAVVIVENZA E SUA FILOSOFIA
SOLUZIONE RISCALDAMENTO PIANETA TERRA
SOLUZIONE DEMOGRAFICA TERRESTRE
SOVRAPPOPOLAMENTO DELLE CITTA'
TASSE SCOLASTICHE ALLA CLASSE MEDIA AMERICANA
ULTIMATUM PIANETA TERRA
VISITA A COMO FAMIGLIA OBAMA

Archivi

novembre 2020
ottobre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
agosto 2018
luglio 2018
maggio 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
ottobre 2017
agosto 2017
giugno 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
ottobre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
giugno 2015
maggio 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
novembre 2014
ottobre 2014
giugno 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012

powered by

Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint