TOP GUM DI DONZELLO VINCENZO - Messaggio aziendale
VINCENZO DONZELLO Top Gum di Seveso

lo strumento del potere

CITTA' DI SOPRAVVIVENZA E ARCA DI NOE'

BUON GIORNO CARISSIMI COME VA ?   SPERO BENE  !

Come prima cosa vorrei  dare un saluto particolare a tutti i visitatori del sito  e a tutti  coloro che mi sostengono con i loro preziosi commenti.
Difatti non è facile sostenere una teoria  se  non è condivisa da altri !
Questo confermato come nel grafico di seguito ,attesta che  un gran numero di persone  crede nella validita' di questo progetto (vedi commenti).


VISITE PER PAGINA









PROVENIENZA GEOGRAFICA DA TUTTO IL GLOBO TERRESTRE (a fianco evidenziate le maggiori)













VISITE TOTALI 

























Quindi non si puo' dire ,che la cosa non interessi!
Comunque sia  , ultimamente da fonti  media  in Italia si stanno usando le navi per poter ospitare   le persone che continuamente  arrivano  dagli sbarchi sulle coste  del  Mediterraneo ,  con la Speranza di trovare una sistemazione migliore di quella esistente nel proprio paese.
Nei precedenti articoli , si proponeva la creazione di queste citta di proprieta O.N.U.' per fronteggiare i problemi di questa emigrazione,che  assommata all'emergenza COVI-!9 crea non pochi disagi , nell'amministrare  la situazione in modo funzionale.
Quindi  se rapportiamo la situazione  a livello  mondiale  sull'emergenza sopravvivenza,
vediamo che ,la differenza non è poi cosi' molta. 
E cioe', secondo la situazione di salute  del pianeta a livello  mondiale  si è continuamente alla ricerca di sistemi alternativi,  come   alla stesso modo  di queste persone che cercano disperatamente una soluzione per il proprio futuro.
Quindi possiamo dire che in certo qual modo  il Progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA   si puo' paragonare  ad una nave (L'Arca di Noè) che data la situazione di emergenza  puo' salvare  questo nostro pianeta  da una distruzione sicura.

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum  di Seveso


AGGIORNAMENTO PANDEMIA COVID-19

HEILA' ... BUONGIORNO  COME VA ?   E' un po che non ci sentiamo  ! Spero bene...

PERMETTETEMI DI RINGRAZIARE TUTTI I CARI AMICI CHE POSTANO CONTINUAMENTE  I COMMENTI DI ELOGIO SUI VARI ARTICOLI DEL BLOG, IN PARTICOLAR MODO QUELLI  NEL  2 LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Difatti in alcuni,  sono presenti delle offerte di collaborazione ,allo scopo di arricchire ulteriormente il concetto su cui è basato  il progetto della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

ALLO SCOPO DI SEGUITO  LA MIA MAIL PER COMUNICAZIONI PERSONALI DI COLLABORAZIONE:  vincenzo.donzello54@libero.it
 
Detto questo come dal titolo ,vorrei con il Vostro/permesso  esprimere la mia opinione riguardo la situazione aggiornata su questa pandemia  COVID 19  CHE ATTUALMENTE STA INTERESSANDO TUTTO IL PIANETA  TERRA.
 Purtroppo stando ai fatti ,continuamente enunciati dai media, la situazione   sanitaria risulterebbe  grave in  molti Paesi ,  in allarme sul resto del mondo ed in quelli che anno superato il primo stadio.
Creando una  continua destabilizzazione  ,riguardo le paure di eventuali riprese del contagio.
Quindi nonostante i grandi sforzi  compiuti dalle Organizzazioni Sanitarie, vediamo un futuro incerto , caratterizzato da pericoli alla salute pubblica  e alle economie dei paesi stessi.
Quindi in poche parole , gli unici risultati positivi di contrasto si sono rivelati riguardo l'attuazione del distanziamento  sociale -il divieto di transito da Nazione a Nazione-chiusura delle frontiere--ecc. ecc.

In poche parole, chi ha  preso atto sul  progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA si renderà conto che quello che stiamo vivendo non è altro , ciò che prevede il progetto stesso e cioè il ricostruire le città secondo quanto previsto ...l'indipendenza l'una dall'altra.

Quindi   voluto o senza volerlo ,ci stiamo indirizzando verso la necessità di riprogrammare la globalizzazione ,secondo quanto progettato nella CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  per salvare  l'esistenza umana e  il Pianeta.
I fatti purtroppo lo confermano , non esiste altra soluzione  ,la sopravvivenza è diventato un problema di tutti ricchi e poveri,poco vale avere i soldi se respiri e mangi infetto.
Occorre  prendere veramente seriamente questo progetto LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
NATO PER GIOCO E DA UNA SCOMMESSA " TROVARE UN SISTEMA PER NON FARE PIU' LE STRADE.

AUTORE Donzello Vincenzo  Top gum di Seveso 

ITALIA BLOCCATA E CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA DOMENICA CARISSIMI  AMICI ! Come va?   Bene?

Eccoci qua  ieri sera il Governo italiano  , per mezzo  comunicato  stampa a emanato il blocco totale  dell'Italia a seguito  emergenza Coronavirus COV-19.
A questo punto mi rivolgo a tutti quegli amici che hanno visitato o quantomeno simpatizzato con il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA .
Difatti   dalle testimonianze dei miei compagni di lavoro , dal 1993  anno della prima pubblicazione  consegnata al giornale L'UNITA   nelle mani della allora redattrice   Gent.le Sig.ra  CARLA CHELO, dal fax inviato a Mediaset Programma televisivo  STRISCIA LA NOTIZIA  il 17-02-2002--  dalla prima  pubblicazione  su Facebook il  08-02-2011-- ecc.--ecc.
Ci troviamo per la prima volta  a vivere un esperienza, a causa del Coronavirus COV-19,INASPETTATA e a livello forzato.
Difatti ieri sera al rientro a casa per lavoro , per la prima volta mi sono trovato davanti stupito  ad una realtà  che in un certo senso , si collega a quello che prevede il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  da me  inventato - spiegato e divulgato  dal 1990  sino ad oggi: L'ABBOLIZIONE DI TUTTI I TRASPORTI SU GOMMA  E CONSEGUENTE DEMOLIZIONE DI TUTTA LA RETE STRADALE  ,  cioè l'assenza totale di veicoli  E DEI TRASPORTI SU GOMMA.
Praticamente una realtà surreale:" NON SI VEDEVA UNA MACCHINA NE CAMION , SULLA AUTOSTRADA CHIASSO -MILANO E  PAESI  sino a Gorla Minore"...incredibile.

Voglio chiarire che sono molto dispiaciuto per questa situazione , sia  per le persone decedute , che per l'Economia, ma nello stesso tempo mi chiedo, come del resto si è pensato sempre ,e come sentito dire ,che IL PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  E' IMPOSSIBILE DA REALIZZARE , COMUNQUE SIA  SE FOSSE ,MI SONO SEMPRE CHIESTO  IN CHE MANIERA O PER QUALI CAUSE ,SI Arriverà ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO  STESSO,QUANDO-COME E  CHI POTREBBE  ESSERE  INTERESSATO, A PARTE IO  NEL  METTERE IN PRATICA  IL PROGETTO STESSO  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA ,COME ALTERNATIVA DI SALVEZZA PER  IL MONDO.

Comunque sia fino al 15 Aprile  abbiamo  L'OPPORTUNITA   PER TANTI POSITIVA  PER ALTRI NEGATIVA  , DI VIVERE  un esempio  reale  di come  si  vivrà nella  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  in due punti particolari: L'ASSENZA DI TRASPORTI SU GOMMA-  PER IL GOVERNO  lo stato  farsi carico di tutte le esigenze dei cittadini (vedi  IL GOVERNO NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA--spiegato nel link di seguito https://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2012/12/01/SMART-CITIES-IL-GOVERNO-NELLA-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA.aspx ) ,IN PIU' L'UTILITA NELL'AVERE LE CITTA' INDIPENDENTI L'UNA DALL'ALTRA per contenere in futuro i rischi di Pandemie generate dalla Globalizzazione.   .

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di seveso 


EMERGENZA CORONAVIRUS

BUONA SERA CVARI AMICI  come va?  Spero Bene !

presentato alla Casa Bianca Progetto  CITTA' DI sopravvivenza .
Per essere presa in considerazione occorre votale  sul link di seguito in blu

Thank you for creating a petition on We the People!
You now have 30 days to get 99,999 signatures in order for your petition to be reviewed by the White House. Until your petition has 150 signatures, it will only be available from the following URL and will not be publicly viewable on the Open Petitions section of We the People:
https://petitions.whitehouse.gov/petition/emergenza-coronavirus
Here are a few tips to help you promote your petition and get to 99,999 signatures:
1. Email: Email your petition to your friends, family and others who care about this issue. Below is a sample email you can forward to your friends right now.
2. Facebook: Post your petition to your Facebook wall to let folks know about it. Here’s a sample message you can cut and paste into your Facebook status:
I just started a petition on the White House petitions site, We the People. Will you sign it? https://petitions.whitehouse.gov/petition/emergenza-coronavirus
3. Twitter: Tweet about your petition. Here’s a sample tweet you can use:
I just started a petition on the White House Petitions site, We the People. Will you sign it? https://petitions.whitehouse.gov/petition/emergenza-coronavirus
------------------------------------------------
Hit forward and then delete the text above to let your friends know about your petition!
------------------------------------------------
Dear friends,
I wanted to let you know about a new petition I created on We the People, a new feature on WhiteHouse.gov, and ask for your support. Will you add your name to mine? If this petition gets 99,999 signatures by April 17, 2020, the White House will review it and respond!
We the People allows anyone to create and sign petitions asking the White House to take action on a range of issues. If a petition gets enough support, the White House will issue an official response.
You can view and sign the petition here:
https://petitions.whitehouse.gov/petition/emergenza-coronavirus
Here's some more information about this petition:
EMERGENZA CORONAVIRUS
BUONGIORNO Egr. Presidente DONALD TRUMP LE INVIO IL MIO SALUTO E AUGURIO PER LA SUA PRESIDENZA.
Mi limito a comunicarle che in passato DURANTE LA PRESIDENZA del presidente BARAK OBAMA su questa piattaforma avevo messo un progetto , LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA , che parlava appunto sui problemi sul futuro delle città.
Come può notare ,in relazione ai problemi causati dal Coronavirus COV-19 si stanno verificando dei fatti che mettono in evidenza le soluzioni trattate dal progetto stesso.
Se può interessarle di seguito il link.
In attesa nel ringraziarla Porgo i miei saluti a lei e a tutto il Popolo USA,
https://vincenzodonzello.vpsite.it/blog.html?page=12
https://vincenzodonzello.vpsite.it/blog.html?page=11
https://vincenzodonzello.vpsite.it/blog.html?page=10

RAGGIUNTO TRAGUARDO : UN MILIONE DI VISITE PER PAGINA

BUON GIORNO CARISSIMI  COME VA ? SPERO SEMPRE BENE   PER TUTTI !
Come un aquila ferita  sono  sceso da un paesino   situato nelle montagne di Como per via del troppo lavoro.
Difatti l'altro ieri  essendo affetto da un gonfiore al gomito  del  braccio destro  doloroso , mi sono recato in mattinata presso l'ambulatorio del paese.
Diagnosi  BORSITE (  Infezione al gomito destro).
Dopo  aver assunto gli antibiotici  prescritti  continuavo   il mio lavoro  per completare le opere  commissionate , in vista del mio rientro previsto in serata.

Oggi  nel pomeriggio  essendo  al computer per revisionare alcuni preventivi , mi è venuta l'idea di andare a curiosare nel nostro sito della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA ( nostro INTESO COME Patrimonio dell'UMANITA').
Potete immaginare il mio stupore nel vedere il contatore  evidenziare la bellezza di 
 ad oggi   
                1.010.253   Visite per pagina
                                                                                pagine blog 13
           888.847 Visitatori
Principali siti di provenienza
  • www.google.it
  • www.google.com
  • m.facebook.com


Principali località
  • DE - -
  • FR - -
  • US TX Dallas



Statistiche avanzate del sito Verifica le performance del sito consultando le statistiche avanzate sull'attività. 

Che ne dite  sembra  che  questo progetto  cominci ad interessare a qualcuno ?

Bene potete essere orgogliosi , una semplice scommessa fatta per gioco tra compagni di lavoro , sta diventando la soluzione per salvare il mondo.

Un caro saluto a tutti Voi per i Vs/commenti !!!!

Autore   Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso

LA PREGHIERA DI ADAMO

BUONA SERA CARI AMICI  come Va  Spero Bene   ....e Bene avrai.

Carissimi  questa sera , affacciato al balcone  mentre guardavo il cielo  mi è venuto in mente  come si poteva sentire il primo uomo sulla terra ( dalle Sacre Scritture  la Bibbia  Adamo) in un ambiente  ostile e pieno di pericoli,  per la  sopravvivenza  sua  e della  propria famiglia . 
Difatti  ci viene descritta questa   difficile condizione di vita , a causa  della perdita  di una condizione  completamente diversa  ,priva di stenti e preoccupazioni .
Purtroppo, ci accorgiamo  del valore  di quello  che abbiamo  perso,  quando la data cosa non  è  più in nostro possesso.

Dalle  ricerche,  non ci risulta  nessun documento  o quantomeno interpretazioni  sulla condizione  morale: di come si potesse sentire il nostro progenitore  Adamo , nella condizione di avere perso  la sicurezza di stare bene e senza preoccupazioni goduta  nel giardino dell'Eden.

Quindi possiamo immaginare , ed ad ognuno di noi  la propria idea.

Io  Vi sottopongo la mia !
 COME DI SEGUITO 


LA PREGHIERA DI ADAMO
Parole non ho  o mio padrone,  creatore  della mia esistenza.
 Nell'immensa tua bontà , mi creasti dalla polvere,  a tua stessa immagine e somiglianza  dandomi   ogni sorte di bene.
Ora non sento più la tua voce. che tanto  rassicurava la mia vita.
I tuoi passi  che tanto aspettavo,   per mostrarti  tutto quanto mi avevi ordinato  di fare  per la cura del  tuo  giardino.
Sono desolato o mio Signore in questa valle oscura ,piena di  pericoli.
E tanto mi manca , la tua luminosa  dimora   nella quale  un tempo vivevo felice e in pace .
Ora ti prego o mio dolcissimo  per me e la mia famiglia , perdona  questa offesa che nella mia ignoranza  ti arrecai, e riportaci nel tuo giardino.
Grazie  o mio Signore    Il tuo servo Adamo


Autore   Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso






BUONA PASQUA a tutte le Religioni

BUONGIORNO CARISSIMI   Una Buona Pasqua  a tutte le Religioni.
La PASQUA  intesa  come passaggio ,passaggio da una condizione di schiavitù a una condizione di libertà.
Una Libertà privata dalle  catene  di una vita  terrena infelice, se pur impossibile  a dispetto di chi  crede  all'impossibilità della natura umana di raggiungere questo stadio.

Ebbene  il Progresso arma a doppio taglio, inteso come  mezzo  scientifico , usato nell'alleviare la fatica  dell'uomo  nella propria esistenza, se pur criticato  da molti,
puo'  diventare mezzo di attuazione di  progetti che  nel passato  per ovvie ragioni  risulterebbero impossibili da realizzare.

Difatti  in passato si sono costruite  Citta'  che non anno potuto  risolvere  le problematiche  conosciute  attraverso la storia , a causa  di una scarsa Tecnologia -conoscenza dei problemi  riferiti all'Ambiente-Sovrappopolamento --
Alimentazione -Problemi sociali-Trasporti, determinando  il continuo fallimento   delle  modifiche  alle stesse  operate  nei  secoli.

Diversamente ai giorni nostri , si è venuta a creare una visione chiara  sulla nostra condizione umana , sui pregi e sui contro del Progresso.
Solamente per conferma ,in passato relativamente prossimo ( 60-70 anni fa) nessuno si preoccupava dell'Ambiente -dell' Inquinamento- del Futuro- della stessa Sopravvivenza a livello di massa.
Quindi abbiamo preso coscienza  di quello che ci aspetta , in seguito ad una nostra scelta di direzione.
Un po' come dire , che  siamo arrivati al centro , dell'Incrocio di una strada:  quale direzione  prenderemo Est-Nord-Ovest -Sud .
Il progresso ci viene in aiuto !

POSSIAMO PROGETTARE E COSTRUIRE DELLE CITTA' FUNZIONALI  ATTE A RISOLVERE TUTTI I PROBLEMI DELL'ESISTENZA UMANA IN ARMONIA  CON LE LEGGI UNIVERSALI.

(Progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA)

Auguri a tutti.

Autore   Donzello Vincenzo  Top Gum di  Seveso

AUGURI DI BUON ANNO 2019 -l'anno del cambiamento

BUONA SERA CARISSIMI  E UN AUGURIO DI BUON ANNO  2019 !

Grazie a voi , devo veramente   ricredermi in quello  che può generare il nostro cervello.
Difatti , a volte non riusciamo a capire o decifrare  i numerosi pensieri che passano  per la nostra mente,  se non  ci viene confermato  da chi sente o ascolta quello che esce dalla nostra bocca o  legge quello che scriviamo.
La conferma  di quello in cui crediamo  è proprio il nostro prossimo.

Quindi in riferimento  ai commenti ricevuti  nel post  LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  A MILANO ,  con  GRANDE SORPRESA  E  DEVOZIONE , posso finalmente dire che il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  sta nel cuore di ognuno di noi, inconsapevoli  di qualche cosa  perduta a suo tempo e  con grandi sacrifici  di Generazioni- ritrovata.

Nel leggere i VOSTRI  preziosi e sinceri  commenti  , si denota  la volontà  di cambiare una condizione  che dalla Preistoria non a portato altro che morte e disperazione.

In definitiva la volontà  di vivere -di amare-  sentire e vedere cose belle   se pur considerate impossibili dalla stessa natura biologica terrena , si prospetta attuabile     per mezzo di un semplice progetto ,generato per gioco, e da una  mente semplice  di un operaio.
Questo è quello  che  propone il progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA    e voi   mattone su mattone  ne siete i costruttori non di fantasie ma di realtà.

AUGURI  ANCORA !!

AUTORE : Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso



ALL'ARME MALTEMPO-CAMBIAMENTI CLIMATICI

BUONA SERA  CARISSIMI   Come Va?

PURTROPPO nonostante i continui avvertimenti descritti nei precedenti post - per sensibilizzare l'opinione pubblica  su problemi ambientali , si tende a tergiversare  e a non prendere seriamente   le conseguenze  generate da  eventuali cambiamenti ambientali descritti dai media .
Di seguito il link

https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/legambiente-clima-cambia-ma-italia-e-impreparata-serve-piano-_3172997-201802a.shtml

Nota di lega Ambiente dal link sopra esposto

"Il clima sta cambiando e l'Italia è ancora impreparata". A lanciare l'avvertimento è Legambiente, che dopo l'ennesima emergenza maltempo sottolinea come l'Italia sia "sempre più fragile e insicura anche a causa dei cambiamenti climatici", e ricorda che sono "7,5 milioni i cittadini che vivono o lavorano in aree a rischio frane o alluvioni". L'ong chiede quindi che il governo "approvi un piano nazionale di adattamento al clima".


Progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA 
autore Donzello Vincenzo  di Seveso
anno 1990 









Difatti  come da interessi ultimamente  verificati , verso il progetto di CITTA' DI SOPRAVVIVENZA , si denota in pratica come ,  inversamente  alla primaria considerazione  di progetto utopistico,si stia in maniera pre rompente prendendo  spazio   ad un eventuale presa in considerazione di una  possibile attuazione ,per risolvere i problemi dovuti ai cambiamenti climatici-ed altro( vedi  Smats City).

Difatti  attualmente si denota come  inconsciamente   le abitudini delle persone stiano cambiando,  in vista  dell'avvento   di una nuova era ,  CHE PREVEDE  l'attuazione  del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA .
Ditemi ! come mai ultimamente i Centri Commerciali  sono sempre piu' frequentati e la  maggior parte del tempo libero viene impegnato  nei Centri Commerciali .
Difatti i Centri Commerciali  in un certo senso  danno l'idea di come si svolgera' la vita nella CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Autore Donzello Vincenzo Top Gum  di Seveso

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA A MILANO

Buon Giorno carissimi come state ?  Spero Bene  !

Due giorni fa , o dovuto andare a Milano per vedere un lavoro di impermeabilizzazione , presso un cliente che richiedeva il sopralluogo, per decidere il sistema di lavoro migliore , sia in termini economici che in termini  di qualità .
Dopo  avere  eseguito il sopralluogo , nel ritorno a casa  ho voluto visitare  un opera architettonica  eseguita nel 2012  in  localita'   PORTELLO   Viale Serra Scampo-in Milano.

l'OPERA  - un parco   costruito  con la terra di riporto , derivata dagli scavi  eseguiti  nella Ex  Alfa Romeo  per la costruzione dell'odierno  Centro Commerciale IPER  PORTELLO   se  vista  come IN FOTO  , sembrerebbe la copia  del progetto  lasciato da me  nel 1993  nelle mani della Sig.ra  CARLA KELO  allora redattrice del giornale  L'UNITA'- INVIO DEL PROGETTO A MEDIASET NEL 2002 VEDI COPIA FAX- PUBBLICAZIONE SU FACEBOOK NEL  8 FEBBRAIO 2011---MANOSCRITTO DATTATO  1996.
QUINDI  ,tengo a precisare l'interessamento o l'eventuale utilizzo PER SCOPI COMMERCIALI  dell'idea progetto "CITTA' DI SOPRAVVIVENZA"  .
Attualmente  si continua a  ridurre la circolazione  delle auto con emissioni   dettati dalla legge ,  dando  CREDIBILITA'  inevitabilmente sempre più a cio che prevede il progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.



immagine   Proprieta' STEFANO GUSMEROLI   --Google immagini Parco del Portello
https://it.wikipedia.org/wiki/Parco_del_Portello

Anno di realizzazione: 2012
Progettisti: Andreas Kipar, Charles Jencks, Land S.r.l.











LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA 
ANNO 1990

proprietà  Donzello Vincenzo 


Copyright:  https://it.wikipedia.org/wiki/File:LA_CITTA%27_DI_SOPRAVVIVENZA.jpeg

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di seveso







MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Buon Giorno Carissimi come Va ?   Spero sempre  BENE !
Come SONO ANDATE LE TANTO SOSPIRATE VACANZE ?
Posso immaginare , comunque  sia  sono felice per Voi  se nonostante tutto avete trovato un attimo di salutare riposo  e ristoro  di Pace e tranquillità.
Ho voluto pubblicare  di seguito la copia dei grafici , per informarVi  dei recenti interessi  verificatosi  sul  presente sito.
Non posso nasconderVi  la mia  sorpresa nel vedere schizzare  le visite  in un solo giorno a quasi  4.000.

Questo a dimostrare come  il progetto  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  si stia dimostrando unica soluzione ai problemi,  che dalle fonti giornalistiche  ricaviamo ogni giorno riguardo i continui disastri, relativi alla manomissione  da parte dell'uomo nei confronti dell'ambiente.





COME SOPRA INDICATO , A TITOLO INFORMATIVO.

VIENE ESPOSTO IL GRAFICO DELLE VISITE RICEVUTE RIGUARDO L'INTERESSE A LIVELLO MONDIALE SUL PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.










COME SOPRA INDICATO , A TITOLO INFORMATIVO.

VIENE ESPOSTO IL GRAFICO DELLE VISITE RICEVUTE RIGUARDO L'INTERESSE A LIVELLO MONDIALE SUL PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.
VISTATORI n° 332.271
VISITE PER PAGINA n° 394.184 

 

Autore  Donzello Vincenzo  Top  Gum Di Seveso















SIAMO AGLI SGOCCIOLI

Buona Sera  Carissimi  come va ?  Bene  ! 

 Si siamo agli sgoccioli  ,il tempo sta' per arrivare , ci siamo dentro.
Vi chiederete di cosa sto parlando ?
 LA FAMOSA CITTA' STA' SCENDENDO DAL CIELO,L'UNICA  DIMORA  CHE PUO' SALVARE IL MONDO, " LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA".
 Aprite gli occhi , perché il tempo e' arrivato.
Non ci sono piu' inganni  perché l'opera  parla del suo  artista.
E il suo artista   e meritevole delle suo opera, e ora di dare merito   a chi  per legge  lo detiene.
E la legge  e' lui.

 Autore Donzello Vincenzo top gum di Seveso

LA SANTITA' NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA SERA  CARISSIMI . AMICI .. SPERO DI TROVARVI  BENE.

Nel capitolo precedente , riguardo  l'evoluzione della specie  secondo  DARWIN , si è voluto mettere in evidenza  la competizione  che individui  di un  Popolo  devono intraprendere per  proiettare la propria  esistenza nel futuro.

Tale selezione  largamente risaputa ,dai trattati storici  sin  dalla Preistoria ,ci risponde in merito  alla condizione attuale in cui versa l'umanità, e quindi  il perché  delle guerre delle  differenze sociali, della supremazia di potere  , e  del  tutto per  potersi assicurarsi la sopravvivenza della propria specie.

Difatti Darwin  non specifica  quale  tipo  di modello  adottare, per poter superare  la selezione naturale  espresso nella propria teoria, ma semplicemente  generalizzando il traguardo vitale,  nelle sola  tipica  funzione biologica dell'individuo ,intellettualmente-fisicamente  adattabile alla situazione  presente del pianeta.
In poche parole  la debolezza , intesa  come incapacità di adattamento  e ritenuta fattore di estinzione.

Al contrario il progetto della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA   essendo  di matrice inversa  alle attuali filosofie di sopravvivenza  (morte tua -vita mea)  userebbe  la condizione di debolezza come fattore fondamenta di condizione , per potere vivere  nella  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Tale condizione  riconosciuta essenzialmente ,  nella maggior parte  di tutte le  dottrine  religiose  , viene  identificata  nella parola  SANTITA'.

Difatti, prendendo qualsiasi  regola notiamo  la somiglianza di determinate condizioni per potere intraprendere un cammino spirituale (Umiltà-Povertà-Castità ecc.).

In definitiva  non togliendo  a ciascuno  la propria  destinazione (procreazione-servizio-arte- ecc.) svolta con amore .

Possiamo dire che per l'umanità  , la condizione migliore per potere superare la selezione naturale   descritta  nell'Evoluzione della specie di Darwin  è la SANTITA'

TALE CONDIZIONE  nello stato attuale  diverrebbe impossibile , ma assolutamente possibile  nella  CITTA'  DI SOPRAVVIVENZA.

Autore     Donzello Vincenzo     di Seveso

IL DENARO NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

integrazione al post precedente


IL DENARO NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso: Pubblicato il giorno lunedì 22 gennaio 2018 19:47
Buona sera carissimi come va?    Spero  BENE  con la B maiuscola.


Ultimamente si sente parlare di  questi sbalzi in borsa riguardo le cripto valute.
le stesse decantate come  risorse di favolosi guadagni,riguardo il valore crescente  come valuta  atta a togliere il potere alle normali valute tradizionali .


In base ai progetti rientranti nelle descrizioni della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA   di seguito la conferma nel link sotto pubblicato  nel 1 Dicembre 2012--8 Febbraio 2011 su Facebook- 1 Giugno 1996 Smart City origine del progetto.


http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2012/12/01/SMART-CITIES-IL-GOVERNO-NELLA-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA.aspx

https://www.facebook.com/notes/vincenzo-donzello/inquinamento-nelle-grandi-metropoli-e-generale/163223977060101/#

http://vincenzodonzello.vpsite.it/blog/2013/01/07/SMART-CITY ORIGINE-DEL-PROGETTO-CITTA-DI-SOPRAVVIVENZA.aspx


Risulterebbero componenti dello stesso progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  e quindi di proprietà , PER IL SEGUENTE MOTIVO.


1) La non presenza di denaro cartaceo ridurrebbe considerevolmente  l'intento a normali malintenzionati  di commettere opere criminose atti all 'APPROPIAZIONE INDEBITA  DI  DENARO  IN FORMA MATERIALE  ( cartaceo).
Quindi essendo  statuto principale del progetto  della Citta' di Sopravvivenza , si dimostra preludio  di come  si svolgerebbero le transazioni pecuniarie  nella  CITTA  DI SOPRAVVIVENZA    dimostrando  l'efficacia  nel togliere il potere al sistema di transazione  attualmente in vigore .


autore  : Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso



LE OPERE DI UN PADRE

Buon Giorno   carissimi Amici  come state ?  Spero Bene !
Secondo Voi  come si comporterebbe un Padre  al ritorno  nella sua casa ?
 Io penso che la prima cosa che domanderebbe ...come sono andate le cose  durante la sua assenza.
Se ci sono state delle novità,  se tutto è andato bene, o se ci sono stati dei problemi .
Penso che   la persona a cui rivolgerà queste domande  fosse proprio sua moglie  la mamma dei suoi figli.
Cosa pensate , che risponderà la moglie  sul comportamento  dei figli ?
Penso ..tutta  la verità di come si è svolta la giornata.
Bene se si sono comportati bene e di rimprovero se si sono comportati altrimenti.
Quindi oltre  a confortare  sua moglie per eventuali  piaceri o dispiaceri avuti dai problemi in famiglia , si darebbe da fare per  potere rimediare  ad eventuali errori  successi durante la sua assenza.
Se  un figlio  è stato birichino lo rimprovera-- se si è rotto un rubinetto lo aggiusta --se si è rotta una tegola del tetto la sostituisce-- se non anno da mangiare  procura la cena --- se si è ammalato  qualcuno  procura la medicina---visita gli animali nella stalla che non manchi  foraggio ed acqua..  sistema  .qualunque cosa che non fosse a suo posto.

Cosa fareste voi  al suo posto ? Penso le stesse cose !
Oppure picchiate : ....la moglie   perché  non è stata in grado  di svolgere i vostri comandi,  svolgere le faccende domestiche  o risolvere eventuali problemi sorti durante la giornata ...i figli  che  hanno agito  in maniera scorretta  non secondo le vostre volontà facendo danni alla proprietà...gli animali che non anno prodotto abbastanza latte...la terra   perché non a dato abbastanza raccolto.

Bene  lascio a voi la conclusione .


Autore   Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso

IL RITORNO DI GESU'

BUONA SERA  CARISSIMI     COME VA? 
Visto il periodo  di un meritato  riposo  per un anno faticoso e ricco di impegni  spero bene.

Si parla  molto in questi tempi, di eventi che possano risolvere i grandi problemi che affliggono questo nostro pianeta terra, e tra questi  del ritorno di nostro Signore GESU'  come unico salvatore e ordinatore.
Difatti dalle sacre scritture , viene descritto questo evento , come un arrivo dal cielo, in  maniera  visibile a tutti.
Il giorno e l'ora  non ci è dato sapere.

Bene  Voi come  immaginate questo arrivo ?
Da pareri  diversi , lascio ad ognuno il proprio pensiero, nel rispetto delle proprie idee.

Secondo me  con umilta' attraverso  una metafora vorrei esprimere il mio parere.
Immaginate  2 persone che decidono di  fare una scommessa , ed entrare in competizione nel conquistare il cuore di una bella ragazza motivo della scommessa.
Evidentemente   si sforzeranno con tutti i mezzi possibili per raggiungere il proprio intento, nel conquistare il cuore della contesa  Donzella.
A questo punto , le regole escludono categoricamente i metodi violenti ed ingannevoli ,per via della scommessa stessa.
Quindi unica  ragione di vincita , risulterebbe solo  la scelta CHE FARA' la contesa Donzella  di uno dei  2 contendenti.
Quindi sara' vincitore chi dei due riuscira a conquistare il cuore  della contesa .

Quindi immaginate che la Donzella fosse proprio  il nostro pianeta terra con tutti i suoi abitanti  e che ci fosse questa contesa  tra due contendenti che vorrebbero possederla .
Secondo le regole dettate dall'Amore  chi dei due sara' il vincitore,e  LA  possiederà ?

Ora rapportiamo  il ritorno di GESU'  secondo Voi  vorreste questo ritorno in maniera prerompente -catastrofico-apocalittico,   oppure attraverso la conquista  dello stesso GESU'  mediante il  cuore   di una Terra innamorata.
Immaginate  a proposito che  ad un certo momento tutti i più potenti  uomini della terra decidessero per ragioni psicologiche di abbandonare gli   interessi privati generati  sin dalla PREISTORIA  per ragioni di Sopravvivenza,e  adottassero in sostituzione  vista la necessita', un sistema  comunitario  atto al bene  di tutto il pianeta Terra (Donzella Innamorata),   SECONDO VOI  NO E' COME VINCERE UNA SCOMMESSA ?
Puo' essere,  che più che un evento esterno, sia  a livello di condizione interna al cuore dell'uomo questo ritorno di  nostro Signore  GESU' ?
E che stia aspettando questa condizione di una terra innamorata, per tornare ?

Autore   Donzello Vincenzo Top Gum  di Seveso

LA PAROLA E IL SILENZIO

BUONA SERA  CARISSIMI  AMICI     come state  ? Spero che Vi trovo in perfetta forma. Fisica e Spirituale !
La  condizione perfetta per potere  accedere  in questo meraviglioso ed infinito Universo della PAROLA  il Tempio del' essere e del non essere.
Bene .... che meraviglia ...che grandiosità ..e quale stupore  nel sentirsi  invitati a questa meravigliosa  verità !!.
L'ESSERE : PAROLA = IL NON ESSERE : NEL SILENZIO

Pensate   l'uno sta nell'altro , e  si completano , creando  il tutto !!

Quel Tutto  che ancora  a causa di un divieto  messo in passato  tutta L'Umanità è alla ricerca  dalla Preistoria, comparsa  sul pianeta Terra.

Difatti  osservate  la perfezione di questa Verità attraverso un semplice esempio che di seguito  sottoporrò.

Immmaginate la scena di 2 Persone   l'una difronte all'altra ....
Una  che  si sta cimentando in un discorso  attraverso la Parola  parlando,  e l'altra  che  è nella condizione  di ascolto,  ovviamente  nello stato di Silenzio...
Cosa  notate  ?  
In quale stato d'animo  si trovano secondo voi  i due attori durante  la scena?
Bene  secondo me  è la stessa condizione  in cui si trova L'UNIVERSO  durante  il suo essere e il non essere (atto d'Amore).
Bene ... LA PAROLA DURANTE  LA SUA ESPRESSIONE,  genera dei comandi ----- IL NON ESSERE  DI CONSEGUENZA  per mezzo dell' Amore ---   UBBIDISCE --  attraverso la manifestazione  di SILENZIO. 
Lascio a Voi la conclusione  !!!!!

AUTORE  Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso
 

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA EMERGENZA UMANITARIA

Buona sera cari amici!
Come va?
2 giorni fa o scritto una poesia

Eccola  !





















































































































































































































CITTA DI SOPRAVVIIVENZA :L'ORTO CONDOMINIALE

Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
DSCN0512 Filosofia CITTA' DI SOPRAVVIVENZA (L'ORTO CONDOMINIALE)
ORTO CONDOMINIALE-LA FILOSOFIA della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA di Donzello Vincenzo Top Gum

INIZIATE LE COSTRUZIONI DELLE CITTA' DI SOPRAVVIVENZA

BUONA SERA CARI AMICI  , vorrei iniziare  con una massima  "  se si è convinti  che cio  che facciamo è a fin di bene , questo si realizzerà.

Bene , Come Vi avevo accennato  in diverse  circostanze passate  sul progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  che a breve si sarebbero visti i risultati  sull'idea di progettare  E COSTRUIRE  delle nuove citta' sul modello  CITTA ' DI SOPRAVVIVENZA   ,SI DIMOSTRA DI SEGUITO  COME  SI STIA PROCEDENDO IN FATTI  NEL REALIZZARE CIO CHE POCO TEMPO FA  VENIVA RITENUTO UN UTOPIA.

CLICCARE SUI LINK DI SEGUITO


iL GOVERNO INDIANO  VERSO LA COSTRUZIONE DI CENTO CITTA'  SULLA FILOSOFIA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA 






BENE CHE VE NE PARE  , SECONDO VOI DA DOVE  SI SONO PRESI GLI SPUNTI  PER ARRIVARE  ALLA REALIZZAZIONE DI QUESTA FILOSOFIA  SULLE SMART CITY   , NEL PROGETTARE DELLE NUOVE CITTA'  , CON UN GOVERNO SENZA IL POTERE DEL DENARO - PRIVE DI  STRADE  PERCHE' AUTOSUFFICIENTI -ED IL PERFETTA SINTONIA CON L'AMBIENTE NATURALE.







VISITE TOTALI DAL 26-09-12 AL 19-02-2017
                                                                                       171.688
VISITE PER PAGINA
147.947
VISITATORI




IL FUTURO AI GIOVANI

BUONA SERA  CARI AMICI E  UN SINCERO Buon Anno DA PARTE MIA.
Bene  vi è capitato , per qualche ragione   essere  in mezzo   a tanti giovani  ,  in qualche scuola  media superiore ?
E vi  è capitato di percepire  da una parte  un certo senso di allegoria , e dall'altra  una sorta di  compassione,  nel vedere  in quei volti  un velo di tristezza  , a parere comune fuori luogo  per via  dei loro 18 anni ?
Bene  se ci volgiamo indietro ,nel nostro passato  a dir poco   di 30 -40- anni  essendo tale periodo  nella generazione degli anni 50.
Ci ricordiamo dei nostri 18 anni , si  in comune   nelle caratteristiche  di ogni gioventù , ma con una diversità....LA SPERANZA NEL FUTURO  ...piena di progetti  --sogni- desideri e con una gran voglia di vivere ,nonostante  tutto.

Oggi .. guardateli i nostri giovani : TRISTI-- DELUSI -INSICURI , COSTRETTI A VIVERE PER INERZIA.
Non ci sentiamo un po responsabili per questa loro condizione ?
Eppure , nonostante tutto questo,  non ci chiedono niente- non ci accusano --non ci condannano...vivono  accontentandosi di quello che  gli diamo.
Da parte nostra... l'unica preoccupazione  comprensibile,  per via dell'attuale sistema, è di essere costantemente in competizione  tra di noi nell'acquisizione di maggiori risorse economiche ,  che possano   garantire  la  nostra sopravvivenza .
Quindi parlando di  soli 30-40-anni  or sono , se mi consentite , non si sapeva   neppure il  significato della parola INQUINAMENTO--ECOLOGIA--SOVRA POPOLAMENTO , si conduceva una vita  in un certo  senso,  all'insegna dell'incognito.

ORA  CHE TALI CONDIZIONI    SI SONO MANIFESTATE  E SONO DIVENTATI PROBLEMI REALI, COSA POSSIAMO FARE ?  QUALE RISPOSTA DIAMO  A QUESTI NOSTRI GIOVANI  CHE  IN SILENZIO CI CHIEDONO  AIUTO ?
BENE NON E' FACILE   DARE DELLE RISPOSTE , QUANDO  NOI STESSI NON ABBIAMO LA CONVINZIONE   CHE TALI   SIANO  QUELLE GIUSTE.
IN FIN DEI CONTI , NEMMENO NOI SAPPIAMO QUALI SONO  QUELLE GIUSTE , QUELLO CHE  DI CUI SIAMO CONVINTI E SOLAMENTE UNA COSA ---VIVERE.

Ultimamente  , per nostra fortuna  questo VIVERE  in responsabile  confermato dai media , è stato messo  in  discussione , e quindi ecco apparire  un   interesse  a livello mondiale   legato ai problemi dell'ambiente  e sopravvivenza dell'uomo.
Quindi  adesso che ci siamo resi conto del pericolo  a cui  stiamo  andando  incontro,io penso logicamente che , cercheremo di evitarlo.
E  come ?
Certamente non di colpo , ma un po alla volta .  e sicuramente non voglio essere presuntuoso, ma quale  altra soluzione  migliore della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  POTREBBE DARE QUESTA  DESIDERATA LUCE DI SPERANZA  AI GIOVANI,  PER I LORO FUTURO ??
Autore  Donzello Vincenzo   Top Gum di Seveso




I LIMITI DELL'UOMO

BUONA SERA CARI AMICI come VA?  io purtroppo un po meno.
Ultimamente , una strana bruma  mi avvolge  e  mi fa vivere in una condizione  a dir poco di smarrimento, stordimento , immaginate  un po , come  se vi trovaste   in una sera di Novembre   a passeggiare  in viale alberato  avvolto dalla nebbia.

Io penso che questa condizione sia comune a tante persone   che chiamerei  IL LIMITE  DELLA CONDIZIONE UMANA.
Per quanto l'uomo possa arrivare  a carpire i segreti  e le leggi che  governano l'Universo  ad un certo punto si troverà  a fare i conti con la propria condizione umana , per quanto bella e meravigliosa,   purtroppo,  sottoposta a dei limiti.

Limiti che non ci è consentito superare , per via di questa nebbia che ci avvolge  e che  crea in noi , questo stato di  malinconica  apatia  emotiva .

Io penso  che questo stato di essere, sia dovuto a qualcosa che abbiamo perso in passato, e che ricordiamo nei momenti di  Felicità.
Ora secondo Voi , e penso che  siete concordi  nel pensare , che tale situazione  di Malinconia  sia del tutto scomoda , confrontandola   con  un altro ,di allegria.

E quindi  l'essere felici  e più gratificante  dal essere malinconici .
Quindi  cosa ci impedisce dall'essere felici ?
 IO PENSO  QUESTA   NEBBIA   che ci avvolge  come un velo, impedendo ai nostri occhi di vedere   TUTTO  QUELLO CHE  è intorno a noi.
Non vedendo quello che ci circonda , la sensazione che si prova  e   di solitudine , essere soli,e non poter condividere   con altri le nostre emozioni  ci rende infelici.
 Quindi ,L'infelicità e ciò che pone i limiti all'uomo.

Autore Donzello Vincenzo di Seveso


COME CAMBIARE IL MONDO

BUONA SERA CARI AMICI ! COME STATE ? 
Vi piace  il  nostro Mondo  ,la nostra  casa terrena?
Io penso che 3/4 dell'Umanità risponderebbe  negativamente per via delle tante difficoltà  poste ,per portare avanti la propria esistenza.
Il rimanente  1/4  risponderebbe positivamente a livello materiale, per via degli averi e negativamente per via  dell'insoddisfazione morale.

Comunque sia , possiamo dire che in realtà  nessuno è soddisfatto della propria dimora terrestre.

PERCHÉ QUESTO ?

Come è possibile  che  l'uomo essere vivente facente parte di questo meraviglioso  pianeta sia insoddisfatto ed infelice, mentre il resto degli esseri viventi (animali -piante) siano partecipi ad una situazione di Felicità.

Cosa potrebbe rendere felice l'uomo  i soldi  ?---una bella casa---una famiglia---un buon lavoro--essere rispettati--essere amati--potere--  per me   niente di tutto questo !

Io penso semplicemente che l'unica cosa che darebbe felicita' all'uomo  è il sapere che il vicino che gli sta accanto-- STA  BENE.

IN REALTA'  L'UOMO STA BENE ED è FELICE QUANDO IL SUO SIMILE STA BENE
 COME MAI ?
Quindi noi siamo felici quando riusciamo a fare stare bene un' altra persona.
Immaginate come Vi potreste sentire , nel fare stare bene  tutta L'UMANITA' !

NON ESISTE UNA GRATIFICAZIONE PIù GRANDE DI QUESTA ...IMMAGINATELO VOI !!!!

Quindi chiunque si prodiga  in questa Filosofia  gode di questa Felicità.

la  reazione a catena  che può cambiare in positivo  , le cose negative che tutti conosciamo.

Uno di questi progetti secondo me , potrebbe essere il progetto  della  "  CITTA DI SOPRAVVIVENZA".

Autore Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso.
  

LO STRUMENTO DEL POTERE

BUONA SERA CARI AMICI  COME STATE ?  AVETE  CENATO ? SPERO DI SI   e   con un buon appetito ?

BENE , Vi  sembrerà strano ma quante volte   in giusti convenevoli   siete stati oggetto di questa domanda?
Eppure nonostante  la  semplicità di questa frase , in essa  si nasconde una grande Verità.
Secondo me, niente di meno che " LO STRUMENTO DEL POTERE" .
Si proprio così  attraverso il Pane  si detiene il potere del Mondo.
Non attraverso la Forza -la Violenza -il Denaro , ma attraverso il Pane.

Quindi  come Vi sentite quando  avete la pancia vuota , o la pancia piena ?
Di conseguenza  quando avete la pancia piena  , riuscite a capire  una persona con la pancia vuota ? Oppure  temete che  lo stesso spinto dalla fame , Vi possa rubare il Pane?

Questo a mio parere  e la motivazione principale  dei fatti di violenza che ultimamente  stanno popolando le prime pagine dei giornali.
Difatti chi  ha il Pane , se lo tiene ben stretto  , e chi non ne ha  si da da fare per procurarselo , se necessario attraverso la Violenza .
La Motivazione ? Semplice !   Senza pane si muore.
Secondo Voi,  se ci fosse la possibilità  di sfamare tutta l'Umanità, e ogni uomo   avesse assicurato  il Pane , ci sarebbe il bisogno  di combattere per    assicurarsi la Sopravvivenza ?
E attraverso  quale progetto così ambizioso , si potrebbe arrivare  ad assicurare il Pane   per tutta L'Umanità.
Semplice , in metafora , se voi avete un pezzo di pane e dovete distribuirlo a  più persone,   la cosa più semplice da fare . io penso . di raggruppare tali persone  più vicino possibile. 
In modo tale  da non creare dispersione di risorse , nella situazione  di dovere  distribuire  il Pane  in posti diversi e lontani tra di loro.
Ecco il perchè  ricostruire  le città  secondo il progetto  della   CITTA' DI SOPRAVVIVENZA , contribuirebbe   ad abbassare il fenomeno della Violenza tra gli  uomini.
Quando si ha la pancia piena , si è meno nervosi e  più pacifici.
Quindi  chi detiene  il monopolio del pane  ,  esercita il suo potere  sul mondo.
Di conseguenza  le guerre si vincono  con il Pane. avendolo  le stesse  diverrebbero inutili.

Quindi in definitiva  l'unica struttura  dove , mettere in atto  tale miglioria sociale  , secondo me , è LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Attualmente , si denota chiaramente  l'inefficacia delle attuali strutture   verificata  e testata  , dalla situazione  di   evidente stato , di  malnutrizione   in varie parti del Mondo.
Il sapere gestire le risorse naturali della Terra  significa  mettere ordine
 e dall'ordine  si genera  Prosperità.

 Autore : Donzello Vincenzo top gum di Seveso


RSS Segui Diventa fan

Articoli recenti

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA DIFESA PANDEMIE
RECOVERY FUND E CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LA FORMULA DI DIO
CITTA' DI SOPRAVVIVENZA E ARCA DI NOE'
AGGIORNAMENTO PANDEMIA COVID-19

Post più popolari

LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA A MILANO
ATTIVITA' DEL SITO DAL 20/11/2012 AD OGGI
LETTERA ALLA CASA BIANCA PER LA QUESTIONE IN SIRIA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
PRESENTATO DISEGNO AL MIUR

Categorie

25 APRILE FESTA DELLA LIBERAZIONE
5 giugno 2016
Aeronautica Militare Contro Covid-19
aggiornamento covid-19
aggiornamento covid-19 ARCA DI NOE' E CITTA' DI SOPRAVVIVENZA DI SOPRA
ALL'ARME MALTEMPO
all'arme planetario inquinamento ambientale
ANTIDOTO AL CORONAVIRUS COV-19
Auto elettriche
BENITO MUSSOLINI
BUON NATALE FELICE ANNO 2019
Buon Natale e Felice Anno 2016
cambiamento climatico
CHI COMANDA IL MONDO
chi è
CITTA DI SOPRAVVIVENZA Risoluzione Mondiale
citta di sopravvivenza di donzello vincenzo
COLLABORAZIONE INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO PROGETTO CITTA DI SOPRAVVIVENZA
COME EVITARE IL CONFLITTO MONDIALE
CORONAVIRUS E GRUPPO SANGUIGNO
COSA PUO' CAMBIARE IL MONDO
COSA SONO I BUCHI NERI NELLO SPAZIO
CRISI IN SIRIA
crisi economica
crisi energetica
crisi esistenziale
CYCLOPEDIA.NET
DISCRIMINAZIONI RAZZIALI
donazione
EBOLA (SOLUZIONE PER MARGINARE LE PANDEMIE)
effetto serra allarme pianeta terra
ELEANOR ROOSEVELT
ELEZIONI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
Emergenza coronavirus
EMERGENZA UMANITARIA
ESTINZIONE RAZZA UMANA
EXPO LA RISPOSTA AL MONDO
fuga ttivita industriali
FUTURO AI GIOVANI
GENOVA(PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA per rischi idrogeologici)
GIORNATA DI PROTESTA CAMBIAMENTO CLIMATICO
GIOVANI DEL FUTURO
GLI USA IN POL POSITION NELLE SMART CITY
GLI USA SONO SULLA STRADA GIUSTA
https://www.msn.com/it-it/video/notizie/allarme-onu-un-milione-di-specie-a-rischio-estinzione/vi-AAA
I DISASTRI DELL'UMANITA'
i ghiacciai si sciolgono
I GIOVANI NELLA CITTA DI SOPRAVVIVENZA
I LIMITI DELL'UOMO
IL TEMPO E' ARRIVATO
IL FUTURO BUSSA ALLE PORTE ANNO 2015
il futuro delle citta'
IL FUTURO DELL'UOMO
il futuro e adesso
IL REGNO DI DIO
IL RITORNO DI JESù
IL SEGRETO DELLE PIRAMIDI
IN COSTRUZIONE LE CITTA' DI SOPRAVVIVENZA progetto iniziato da Donzello Vincenzo di Seveso
inno alla speranza
INQUINAMENTO ATMOSFERICO IN USA
inquinamento in fondo al mare
INVENZIONE FILOSOFIA SMART CITY
ISIS (lA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA PER ARGINARE IL TERRORISMO)
ITALIA BLOCCATA -CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA A MILANO
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA NEGLI USA
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA NEL TERRITORIO ITALIANO
LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA PUO' SALVARE IL MONDO
LA CITTA' INTELLIGENTE
LA CITTA'DI SOPRAVVIVENZA SALVEZZA DEL MONDO
LA GIOVENTU' SENZA SPERANZA
LA MATEMATICA E L'ESSERE SUPREMO
LA PASQUA
LA PAURA DI VOLARE
LA PREGHIERA DI ADAMO
LA SALVEZZA DEL MONDO
LA SANTITA' NELLA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
lA SIGARETTA aNTIDOTO CONTRO IL coronavirus
LA SPERANZA DEL'UMANITA'
LA TEORIA DELLA PAROLA
LA TERORIA DI DARWIN
LACI
l'arma del Male
LE CASCINE LOMBARDE
LE CRIPTO VALUTE
LE DISCRIMINAZIONI
LE OPERE DI UN PADRE
LEGGE ENDA
LEGNANO E LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
LETTERA A PUTIN PER LA QUESTIONE SIRIANA
LETTERA ALLE UNIVERSITA'
L'EVOLUZIONE DEI POPOLI
L'IMMAGINAZIONE
L'IMPRENDITORE ITALIANO
lo strumento del potere
L'OMBRELLO DEL MONDO
L'ORIGINE DELL'UNIVERSO
L'ORTO CONDOMINIALE
L'UOMO DEL FUTURO
oggetto
ORIGINE DELL'UNIVERSO La Parola ed il Silenzio
PARCO DEL PORTELLO
PARTITO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
PASQUA 2019
PETIZIONE AL GOVERNO USA LA CITTA DI SOPRAVVIVENZA
PIANETA TERRA 22 APRILE 2016
POLVERI SOTTILI E FILTRO ANTI PARTICOLATO
preistoria e futuro
PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
PROGETTO CITTA' DI SOPRAVVIVENZA NEL RISCALDAMENTO GLOBALE
progetto di sopravvivenza
PROGETTO DI SOPRAVVIVENZA CONTRO LA FAME E CARENZE ASSISTENZIALI IN POSIZIONI CLIMATICHE AVVERSE
reconto al 14-07-2019
REDDITO DI CITTADINANZA --CITTA DI SOPRAVVIVENZA
Resoconto del 07/Febbraio 2020
RIMPATRIO DEI POPOLI
RISCHIO IDROGEOLOGICO TERRITORIO ITALIANO
RISCHIO IDROGEOLOGICO (LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA SOLUZIONE )
RITORNO ALLE ORIGINI
SMART CITIES
Smart city
SMART CITY- IMPRENDITORIA ITALIANA
SMART CITY- SITUAZIONE IMPRESE ITALIANE
SMART CITY- TASSE CLASSE MEDIA USA
SMART-CITY: INTERESSE SULLA CITTA'DI SOPRAVVIVENZA E SUA FILOSOFIA
SOLUZIONE RISCALDAMENTO PIANETA TERRA
SOLUZIONE DEMOGRAFICA TERRESTRE
SOVRAPPOPOLAMENTO DELLE CITTA'
TASSE SCOLASTICHE ALLA CLASSE MEDIA AMERICANA
ULTIMATUM PIANETA TERRA
VISITA A COMO FAMIGLIA OBAMA

Archivi

novembre 2020
ottobre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
agosto 2018
luglio 2018
maggio 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
ottobre 2017
agosto 2017
giugno 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
ottobre 2016
settembre 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
giugno 2015
maggio 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
novembre 2014
ottobre 2014
giugno 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012

powered by

Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint